Preparazione delle verdure: fagiolini e finocchi

Preparazione delle verdure: fagiolini e finocchi
Preparazione delle verdure: fagiolini e finocchi
Fagiolini

il baccello deve essere croccante di colore brillante, questi ortaggi devono essere consumate al più presto perché mal sopportano la Conservazione

Procedimento

con un coltellino eliminate la due estremità dei fagiolini quindi lavatele accuratamente se hanno il filo spezzate l’estremità del baccello con il pollice e l’indice per agevolarne l’asportazione fateli bollire in abbondante acqua lasciateli raffreddare in acqua e ghiaccio, per rinnovare i fagiolini avvizziti,tenerli per almeno un’ora in acqua e ghiaccio

Finocchi

preferite quelli di forma tonda sono adatti per essere consumati crudi quanto vali sono ideali per le colture poiché sono più saporiti all’acquisto sono da preferire quelli sodi carnosi croccanti e di un bel colore bianco brillante

Procedimento

eliminate le foglie esterne le Code verdastre e la base del finocchio quindi tagliata in quattro parti lavate con cura sotto l’acqua corrente soprattutto al centro dove si infiltra la terra di nessun altro se dovete bollirlo servitevi di una pentola d’acciaio con coperchio e utilizzate il bianco speciale per ortaggio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.