Pesto di rucola

Io adoro i pesti… Basta dare un occhiata al blog e capirlo…. Ecco il pesto di rucola ancora mancava… Beh ho rimediato, il gusto è fresco lo amo molto come semplice condimento della pastasciutta, ma adoro condire con il pesto di rucola l’insalata di riso, da un tocco in più…

  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni:

Ingredienti

  • 150 g Rucola
  • 70 g Olio di oliva
  • 3 g Sale
  • 15 g pinoli
  • 20 g Mandorle
  • 30 g grana padano (Grattigiato)
  • 50 g Acqua

Preparazione

  1. Per preparare il pesto di rucola, lavare e asciugare la rucola, io uso una centrifuga

    Inserire tutti gli ingredienti in un mixer da cucina

    Avviare velocità massimo per un paio di minuti

    Ecco pronto il vostro pesto, potete condire i vostri piatti dai primi di pasta, orzo e riso oppure aggiungerlo a pizze e bruschette

Procedimento Kcook Multi e Multi Smart

  1. Per preparare il pesto di rucola, lavare e asciugare la rucola, io uso una centrifuga

    Prendere la ciotola montare la maxblade (per i possessori del kcook multi semplice va bene la midiblade)

    Mettere la ciotola sulla bilancia e pesare tutti gli ingredienti direttamente nella ciotola

    Mentre re la ciotola sulla base e mettere il coperchio.

    Avviare velocità 12 per 2 minuti

    Ecco pronto il vostro pesto, potete condire i vostri piatti dai primi di pasta, orzo e riso oppure aggiungerlo a pizze e bruschette

Procedimento Kcook

  1. Per preparare il pesto di rucola, lavare e asciugare la rucola, io uso una centrifuga

    Prendere la ciotola montare la lama

    Mettere la ciotola sulla bilancia e pesare tutti gli ingredienti direttamente nella ciotola

    Mettere la ciotola sulla base e mettere il coperchio.

    Avviare CHOP per 2 minuti

    Ecco pronto il vostro pesto, potete condire i vostri piatti dai primi di pasta, orzo e riso oppure aggiungerlo a pizze e bruschette

Note

4,5 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.