Pesce spada marinato al forno

Il pesce spada è sempre stato uno dei piatti preferiti della mia famiglia alla griglia semplicemente panato cotto al forno o in padella questo ha qualcosa in più, ha una marinatura con delle erbe aromatiche fresche, che doneranno un profumo ed un sapore speciale a questo semplicissimo piatto che piacerà a tutti.

  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 ramettorosmarino
  • 1 ramettosalvia
  • 1 ramettotimo
  • 1 ciuffoprezzemolo
  • 1 ramettomaggiorana
  • 50 mlolio extravergine d’oliva
  • q.b.menta (In foglie )

Inoltre

  • 300 gpangrattato
  • q.b.sale
  • 1limone (Scorza grattugiata)

Preparazione

  1. In una capiente terrina posizionare le fette di pesce spada tutti i rametti degli aromi, ben lavati ed asciugati, unite l’olio e mescolare bene con le mani massaggiando il pesce spada quindi coprire con pellicola alimentare o se avete usato un contenitore con coperchio inserite il coperchio, e ponete in frigorifero per 4 ore.

  2. trascorse le 4 ore prelevate dal frigorifero il contenitore con il pesce spada, scopritelo e nuovamente massaggiate il pesce spada in modo che gli odori possano ben penetrare nella carne.

    Preparate il pangrattato dove grattugierete la scorza di un limone ed unirete il sale, mescolate bene il tutto.

    Prendete le fette di pesce spada e privatele di tutte le erbe che si saranno attaccate e panate per bene le fette. Posizionatele sulla leccarda da forno e infine negli angoli vuoti posizionate le erbe rimaste della marinatura.

  3. Scaldare il forno a 200 ° C, ventilato e infornare il pesce spada sul ripiano centrale del forno per circa 15-20 minuti, senza la necessità di girare le fette perché la ventola farà sì che venga dorato sia in superficie che nella parte a contatto con la leccarda

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.