Pasta al forno alle 4 verdure

Sapete bene che non invento storielle…. e questa è una pasta di recupero. La scorsa settimana avevo i bambini influenzati e non ho avuto il tempo di andare a fare la spesa nel fine settimana,come al solito, e quindi prepararmi cosi alla domenica… Sta di fatto che la domenica è arrivata e la spesa non l’avevo fatta,quindi mi sono arrangiata con ciò che avevo in frigorifero ed in dispensa,e comunque ho servito il mio pranzo della domenica rigorosamente con la pasta al forno, e questa volta forse un po’ più salutare con quattro verdure…avevo due carciofi qualche zucchina e et voilà

  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 Porzioni

Ingredienti

  • 4 carciofi
  • 150 g Piselli surgelati
  • 200 g Zucchine
  • 200 g Funghi champignon
  • 1 cipolla
  • 50 g Olio evo
  • 200 ml Brodo vegetale
  • 150 g Pancetta affumicata (A cubetti)
  • q.b. Sale e pepe
  • 500 g besciamella
  • 300 g Pasta di grano duro
  • q.b. Parmigiano reggiano (Grattugiato)

Preparazione

  1. In una casseruola capiente versare l’olio, aggiungere la cipolla finemente tagliata e lasciare soffriggere a fiamma bassa.

    Pulire accuratamente i carciofi, privarli delle foglie esterne, della cima e della “barba” e tagliarli a fette sottili ed immergerli in acqua acidulata con il succo di limone.

    Aggiungere, i carciofi ben scolati, in casseruola.

    Mescolate sistemate di sale e dopo qualche minuto aggiungere 100 ml di brodo vegetale. Fate cucinare 5 minuti a fiamma bassa.

    Aggiungere le restanti verdure, i piselli surgelati,i funghi tagliati a pezzetti e la zucchina tagliata. Mescolate aggiungete il brodo rimasto e sistemate di sale.

    Lasciate cucinare 20 minuti a fiamma dolce mescolando di tanto in tanto.

    Portate a bollore abbondante acqua salata e cucinare la pasta per 2/3 del tempo indicato sulla confezione (se indica 12 minuti, cucinate per 8 minuti)

    Scolare la pasta e mescolate con le verdure cotte, la besciamella  ed un pizzico di pepe nero macinato

    Trasferite tutto in una pirofila e cospargete di parmigiano

    Preriscaldare il forno a 180 °C ed infornate per 15 minuti

    Ecco pronta la pasta al forno alle 4 verdure

Procedimento Kcook Multi e Multi Smart

  1. Prendere la ciotola del kcook e inserire la pala mescolatrice, versare l’olio, aggiungere la cipolla finemente tagliata e lasciare soffriggere a temperatura 93 °C per 5 minuti,velocità 4

    Pulire accuratamente i carciofi, privarli delle foglie esterne, della cima e della “barba” e tagliarli a fette sottili ed immergerli in acqua acidulata con il succo di limone.

    Aggiungere, i carciofi ben scolati, nella ciotola,sistemate di sale e dopo qualche minuto aggiungere 100 ml di brodo vegetale,e avviare temperatura 98°C per 8 minuti velocità 2

    Aggiungere le restanti verdure, i piselli surgelati,i funghi tagliati a pezzetti e la zucchina tagliata anch’essa a cubetti. Aggiungete il brodo rimasto e sistemate di sale,avviare temperatura 98°C velocità 2 per 15 minuti

    Nel frattempo,portate a bollore abbondante acqua salata e cucinare la pasta per 2/3 del tempo indicato sulla confezione (se indica 12 minuti, cucinate per 8 minuti)

    Potete scegliere di aspettare e di cucinare la pasta nel kcook come una classica pentola,io ho fatto così pe recuperare tempo

    Scolare la pasta e mescolate con le verdure cotte, la besciamella  ed un pizzico di pepe nero macinato

    Trasferite tutto in una pirofila e cospargete di parmigiano

    Preriscaldare il forno a 180 °C ed infornate per 15 minuti

    Ecco pronta la pasta al forno alle 4 verdure

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.