Crea sito

Pandoro

E arrivato Dicembre e con lui i suoi sapori… sapori di Natale… E si, non so Voi ma io ho già preparato l’albero di Natale, il presepe ora pian piano inizieremo a uscire i nostri ricettari con tutte le ricette di Natale. Oggi voglio farvi conoscere questa ricetta per il Pandoro veramente spettacolare, non posso dire che è come quelli comprati…perché secondo me e molto meglio perché, preparato con le nostre mani. E’ molto soffice, umido a punto giusto, ha un sapore perfetto ed un odore che mi fa impazzire. Troppo buono questo Pandoro non vedo l’ora di rifarlo.
Per farvi orientare meglio vi ho inserito tutti gli ingredienti sommati ed anche l’ orario che ho utilizzato io, per organizzarvi al meglio.

  • DifficoltàMedia
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione9 Ore
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

elenco di ingredienti tutti sommati poi vi ho divisi per lavorazione biga, 1 e 2 impasto

  • 364 gfarina Manitoba (va bene anche la 0)
  • 114 gacqua (tiepida)
  • 12 glievito di birra
  • 97 gzucchero
  • 8tuorli
  • 194 gburro (morbido ma non troppo)
  • 2 pizzichisale
  • 1 cucchiaiomiele
  • 1limone (solo buccia grattugiata )
  • 1arancia (solo buccia grattugiata)
  • 1 bustinavanillina
  • q.b.zucchero a velo (per spolverale )

Biga

  • 68 gfarina
  • 42acqua (tiepida)
  • 12 glievito di birra
  • 1 pizzicozucchero

1 impasto

  • 196 gfarina
  • 72 gacqua (tiepida)
  • 56 gzucchero
  • 4tuorli
  • 96 gburro (un po’ morbido)
  • 1 pizzicosale

2 impasto

  • 100 gfarina
  • 40 gzucchero
  • 1 cucchiaiomiele
  • 4tuorli
  • 96 gburro (un po’ morbido)
  • 1 pizzicosale
  • 1limone (buccia grattugiata)
  • 1arancia (buccia grattugiata)
  • 2 bustinevanillina

Preparazione

Biga

  1. ore: 13.00

    In una ciotola versate acqua tiepida aggiungete il lievito e mescolate fin che si scioglie per bene.

    Aggiungete 1 pizzico di zucchero e farina. Mescolate tutto energicamente. Quando il composto diventerà uniforme coprite con la pellicola e lasciate a lievitare per 1 ora.

1 impasto

  1. Ore 14:10

    Nella ciotola della planetaria inserite la dose di farina, zucchero, la biga, tuorli, acqua e pizzico di sale. Iniziamo la lavorazione con il gancio a velocita 1 lavoriamo per circa 8 min dopo di che aggiungiamo il burro a dadini. Lasciamo lavorare per altri 6 min fin che burro si assorbe per bene. Inseriamo Impasto dentro la ciotola e facciamo lievitare per 2 ore coperto con pellicola trasparente e una copertina.

2 impasto

  1. Ore 16:40

    Nuovamente nella ciotola della planetaria versiamo farina, zucchero, primo impasto, miele, tuorli, pizzico di sale, le bucce grattugiate di limone e arancia, e la vanillina. iniziamo nuovamente la lavorazione per 8 min a velocita bassa 1 dopo di che aggiungiamo il burro a dadini. Lavoriamo per altri 6 min fin che burro si assorbe.

    Imburriamo e infariniamo lo stampo da 800g

    Inseriamo impasto gia terminato copriamo con la pellicola e lasciamo a lievitare fin che sale fino a 2 cm dalla fine della forma.

cottura

  1. Ore 21:00

    Riscaldiamo il forno a 150° quando sarà pronto abbassiamo la temperatura a 140° e inseriamo il nostro pandoro. Se vedete che sta prendere velocemente il colore sulla superfice copritelo velocemente con carta stagnola. Cuocete per 45 min FORNO STATICO.

    Alla fine cottura spegnete il forno aprite un pochino il forno e fatte appassire il pandoro per circa 10min.

    Uscitelo dal forno posizionate sulla cucina e lasciate a raffreddare una mezzora dopo di che coprite con canovaccio e lasciate a raffreddare bene bene. Nel caso mio la mattina uscite dallo stampo spargete con zucchero a velo e servite. Si può conservare in una busta per alimenti per 3-5 gg

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da mille1ricette

Mille 1 ricette

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.