Nuggets di pollo

Non so voi ma sul cibo mi impressioni facilmente, ecco i nuggets di pollo quelli già pronti e confezionati, mi piacciono come idea ma non li acquisto perché mi fanno un po’ “impressione”, quindi ho detto perché non farli a casa e sapere cosa metto dentro?
Ecco voglio trasferirvi questa idea, vorrei che provaste questa ricetta e con essa, la soddisfazione di dire “le ho fatte io”, vi dico subito che sono facilissimi, richiedono giustamente un po’ di pazienza perché sono piccolini, quindi come tutte le cose piccoline fanno perdere un po’ più di tempo, però la soddisfazione di quando li porterete a tavola, la soddisfazione di sentire dire che buoni, o di vedere felici i vostri bambini, perché avete fatto una cosa da fast food non ha eguali.
Le spezie che inserisco sono quelle, che secondo me si abbinano benissimo al pollo, quindi sono molto personalizzate, potete tranquillamente omettere le spezie e lasciare tutto molto naturale, senza profumi e sapori aggiuntivi, però, fidatevi, le spezie sono realmente un tocco in più, che secondo me vale la pena provare.
Vi lascio sotto la ricetta completa e presto anche la video ricetta sarà pubblicata

  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per l’impasto dei nuggets

  • 600 gpollo (Petto a pezzi o già macinato)
  • 2uova medie
  • 1 cucchiaioketchup
  • 1 pizzicopaprika dolce
  • 1 pizzicocurry
  • 1 cucchiaioMisto spezie
  • 2 cucchiaiparmigiano Reggiano DOP (Grattugiato, facoltativo)

Per la panatura con uovo

  • 3uova medie
  • q.b.farina 0
  • q.b.pangrattato

Per la panatura senza uovo

  • 150 gfarina 0
  • 150 mlacqua
  • q.b.pangrattato

Preparazione

  1. per preparare nuggets di pollo bisogna munirsi di un tritatutto o di una semplice ciotola, dipende da che tipo di carne avete scelto di usare. Se avete scelto di comprare già la carne di pollo macinata va benissimo una ciotola. Se invece avete il petto di pollo intero vi servirà un tritatutto per ottenere la carne tritata, una volta ottenuta possiamo cominciare il nostro impasto.

    la carne va mescolata con tutti gli ingredienti presenti nella prima sezione per l’impasto dei nuggets, non preoccupatevi se sarà un impasto morbido.

  2. lasciate riposare per 30 minuti in frigorifero questo impasto poi prelevate l’impasto con le mani unte create delle palline grossomodo della stessa dimensione senza stare attenti troppo alla forma l’importante è che siano quasi tutte uguali come dimensione

  3. terminato di preparare le palline dobbiamo preparare la panatura se avete scelto la panatura all’uovo bisognerà passarle Prima nella farina poi nell’uovo sbattuto e poi nel pangrattato schiacciatele leggermente quando le passate in farina appiattendole giusto un po’, quasi a squadrarle un po’ come i nuggets quelli che sono in commercio.

  4. se avete scelto la panatura senza uovo con la pastella bisognerà mescolare l’acqua alla farina con una frusta quando la pastella Sara liscia dovete ottenere con le mani umide la forma del nuggets quindi leggermente schiacciata e un po’ appiattita lateralmente passarla magari con l’ausilio di delle forchette nella pastella lasciarla gocciolare bene e poi passarla nel pangrattato

    se avete scelto la panatura con l’uovo, passate ogni nuggets prima nella farina, uovo e pangrattato.

  5. qualsiasi sia la panatura che avete scelto di fare il nostro nuggets sono pronti per essere fritti in olio bollente lasciateli dorare lasciateli intiepidire per qualche minuto prima di salarli e servirli

Procedimento kcook multi e multi smart

  1. per preparare nuggets di pollo se avete scelto il petto di pollo intero

    Prendere la ciotola inserite la midi Blade, aggiungere il pollo in pezzi, azionate velocità 9 per 2 minuti.

    possiamo cominciare il nostro impasto.

    Aggiungere tutti gli ingredienti presenti nella prima sezione per l’impasto dei nuggets, azionate velocità 8 per 2 minuti, non preoccupatevi se sarà un impasto morbido.

    lasciate riposare per 30 minuti in frigorifero questo impasto poi prelevate l’ impasto con le mani unte create delle palline grossomodo della stessa dimensione senza stare attenti troppo alla forma l’importante è che siano quasi tutte uguali come dimensione

    terminato di preparare le palline dobbiamo preparare la panatura se avete scelto la panatura all’uovo bisognerà passarle Prima nella farina poi nell’uovo sbattuto e poi nel pangrattato schiacciatele leggermente quando le passate in farina appiattendole giusto un po’ è quasi a squadrarle un po’ come i nuggets quelli che sono in commercio.

  2. se avete scelto la panatura senza uovo ma con la pastella bisognerà mescolare l’acqua alla farina con una frusta quando la pastella Sara liscia dovete ottenere con le mani umide la forma del nuggets quindi leggermente schiacciata e un po’ appiattita lateralmente passarla magari con l’ausilio di delle forchette nella pastella lasciarla gocciolare bene e poi passarla nel pangrattato.

    se avete scelto la panatura con l’uovo, passate ogni nuggets prima nella farina, uovo e pangrattato.

    qualsiasi sia la panatura che avete scelto i nuggets sono pronti per essere fritti in olio bollente lasciateli dorare lasciateli intiepidire per qualche minuto prima di salarli e servirli

    ho frutto i nuggets nel kcook inserendo il tappo di cotture lente, olio fino al segno e temperatura 180 °C fino a doratura.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.