Mezzelune light con farina integrale ai cereali

L’estate è finita ed il fisico dopo la fatica per arrivare alla prova costume, va mantenuto, ma anche togliendoci qualche capriccio di gola, ed ecco le mezzelune light con farina integrale ai cereali, farciteli come preferite e cuoceteli in forno per un risultato leggero e croccante, ma se non avete problemi di linea panateli con l’uovo e friggeteli, saranno più calorici ma comunque buoni

  • DifficoltàBassa
  • Porzioni
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 mlAcqua
  • 250 gFarina integrale (Ai cereali)
  • 1 pizzicoSale
  • 25 gMargarina vegetale

Preparazione

  1.   in un pentolino versare l’acqua e la margarina mettere sul fuoco medio e portare a bollore appena il bollore è vivo portare la fiamma al minimo ed aggiungere la farina, in una sola volta con il sale mescolare con un mestolo, sul fuoco, fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo, ci vorranno circa minuti trasferire l’impasto su una spianatoia leggermente infarinata e lasciare raffreddare appena l’impasto è freddo stendere con il mattarello e ripiegarlo su se stesso un paio di volte, poi potete stendere l’impasto a uno spessore di 2 mm e ricavare i cerchi con un coppa pasta di circa 10 cm di diametro oppure usate una tazza da latte impastate e ricavate i cerchi dall’impasto in eccesso fino a terminarlo farcite ogni cerchio con quello che preferite, facendo attenzione a non esagerare, ponete la farcia al centro e poi chiudete ogni cerchio a mezza luna pressando con i polpastrelli i bordi in modo che aderiscano bene poi passate i sofficini in olio evo e pangrattato  o in uovo e pangrattato e ponete su una teglia rivestita da carta forno e infornate a 180°C ventilato nel ripiano intermedio, per circa 20 min, a forno preriscaldato ventilato, se avete fatto la panatura con l’uovo potete friggerli in abbondante olio di semi bollente

Procedimento Kcook Multi e Multi Smart

  1.   Prendere la ciotola del kcook inserire la midi blade, versare l’acqua e la margarina Avviare temperatura 95°C per 5 minuti, con il tappo sul coperchio Portare la temperatura a 70 °C versare la farina in una sola volta ed il sale ed avviare velocità 5 per 2 minuti Ottenendo un panetto liscio. trasferire l’impasto su una spianatoia leggermente infarinata e lasciare raffreddare appena l’impasto è freddo stendere con il mattarello e ripiegarlo su se stesso un paio di volte, poi potete stendere l’impasto a uno spessore di 2 mm e ricavare i cerchi con un coppa pasta di circa 10 cm di diametro oppure usate una tazza da latte impastate e ricavate i cerchi dall’impasto in eccesso fino a terminarlo farcite ogni cerchio con quello che preferite, facendo attenzione a non esagerare, ponete la farcia al centro e poi chiudete ogni cerchio a mezza luna pressando con i polpastrelli i bordi in modo che aderiscano bene poi passate i sofficini in olio evo e pangrattato  o in uovo e pangrattato e ponete su una teglia rivestita da carta forno e infornate a 180°C ventilato nel ripiano intermedio, per circa 20 min, a forno preriscaldato ventilato, se avete fatto la panatura con l’uovo potete friggerli in abbondante olio di semi bollente

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.