Insalata primavera con pasta

in questo periodo dell’anno amo preparare e le insalate che siano di verdure, di riso, di pasta… sono quelle che vanno per la maggiore in casa mia.

Oggi vi propongo un insalata di pasta che ho chiamato appunto Insalata primavera con pasta.

Utilizzando le verdure di stagione ho creato questo piatto davvero gustoso ovviamente potete sostituire le verdure con quelle che più vi piacciono o con quelle che avete nel vostro orto o il vostro frigorifero.

Anche il tonno può essere sostituito da tonno fresco da salmone, pollo o del formaggio come la feta.

Per quanto riguarda il formato di pasta vi consiglio un formato corto, quello che più preferite ma mi raccomando usate una pasta di grano duro possibilmente trafilata al bronzo tiene molto meglio la cottura ed è perfetta per essere utilizzata nelle insalate.

  • DifficoltàFacile
  • Porzioni4
  • CucinaItaliana

Ingredienti

320 g pasta (Trafilata al bronzo)
8 foglie radicchio rosso
100 g pomodorino giallo
10 asparagi
1 carota
200 g tonno sott’olio
200 g zucchina scura
1 cucchiaio pesto alla Genovese
olio extravergine d’oliva
sale
pepe

Strumenti

Passaggi

Per preparare l’insalata primavera con pasta affettate la zucchina a circa 3 mm di spessore e grigliare quest’ultima, tagliate a strisce e tenete da parte.

Sbollentate per 5 minuti gli asparagi in acqua, scolate e lasciate raffreddare, tenete da parte le punte e tagliate finemente i gambi.

Grattugiate la carota con la maglia grande, tagliate le foglie di radicchio a strisce sottili, tagliate ogni pomodorino in 4 o 8 parti, dipende dalle dimensioni.

Cucinate la pasta, in acqua salata, scolate e condite con il pesto, un filo di olio extravergine ed appena si intiepidisce unite le verdure, il tonno sgocciolato ed il pepe.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.