Focaccia morbidissima, a lenta lievitazione

 Focaccia morbidissima, a lenta lievitazione

La Focaccia morbidissima, a lenta lievitazione, è perfetta da mangiare semplicemente, così appena sfornata o farcita con formaggi e salumi, la lenta lievitazione,fa si che il prodoto sia digeribile e soffice,la quatità di lievito infatti è inferiore a quello che richiederebbe la stessa quantità di farina con una lievitazione di qualche ora, ma di certo il risultato non sarebbe questo

Focaccia morbidissima, a lenta lievitazione

Ingredienti

Per la finitura

Procedimento

Primo giorno,Ore 12:00
  1. In una ciotola sciogliere il lievito in 100 Ml di acqua
  2. Nella ciotola di una planetaria o in una semplice ciotola per impastare a mano,versare la farina,lo zucchero ed il sale e mescolare
  3. Aggiungere l’olio l’acqua ed il lievito sciolto quindi iniziare ad impastare a mano o in planetaria con il gancio a foglia,l’impasto sarà molto morbido
  4. Lavorare per circa 15 min finché sarà liscio ed omogeneo
  5. Trasferire in un contenitore unto di olio e coprire con pellicola,forata in qualche punto con una forchetta,e lasciare lievitare a temperatura ambiente per 30 min,poi trasferire in frigorifero  per 24 ore
Secondo giorno: Ore 12:00
  1. Uscire l’impasto dal frigorifero e farlo acclimatare per 1 ora
  2. Stendere l’impasto in una leccarda da forno foderata di carta forno e lasciare in forno spento per 6 ore
Ore 17:30
  1. Accendere il forno a 200 C,statico
  2. Appena il forno ha raggiunto la temperatura,ungere la superficie con olio evo a filo e date una spolverata di sale grosso e rosmarino
  3. Quindi infornare per circa 40 min a 200 C statico o fino a doratura

Consigli:

Potete lasciare raffreddare la focaccia è farcirla a piacere con formaggi e salumi oppure semplicemente sostituirla al pane,mentre gustate un secondo di carne

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.