Crema pasticcera

Euna crema pasticcera molto delicata, ma con una consistenza cremosa , può essere utilizzata per qualsiasi tipo di dolce , è una crema molto versatile .

Ne esistono molte varianti: la crema diplomatica, che si ottiene amalgamando panna montata, la crema al limone, profumata con una scorza di agrume, la crema alla vaniglia, aromatizzata con vaniglia (o in alternativa con vanillina), crema inglese (come la pasticcera ma senza farina o altri addensanti) o, infine, la crema al cacao.

  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 600 g circa

Ingredienti

  • 500 ml Latte
  • 2 Uova medie
  • 2 Tuorli
  • 80 g Zucchero
  • 80 g Farina 0
  • 1 pizzico Sale
  • 1 bacca Vaniglia

Preparazione

    1. Per preparare la crema pasticcera iniziare dal sezionare srl senso della lunghezza la bacca di vaniglia, dopo averla massaggia e scaldata tra le mani, prelevare i semi e tenerli da parte.
      In un pentolino scaldate 450 ml di latte e la bacca di vaniglia in infusione, ma non fare bollire il latte, in una ciotola con una frusta mescolare le uova ed i tuorli con lo zucchero
    2. aggiungere la farina ed i semi di vaniglia, ed il restante latte (50 ml) mescolare energicamente con la frusta.
      Unire questo composto al latte caldo, dopo aver tolto la bacca di vaniglia, e mescolare con la frusta
    3. mettere su fuoco basso, mescolando sempre fino che si porta ad ebollizione, cuocere finché si addenserà, poi trasferire la crema pasticcera in una ciotola capiente e coprirla con pellicola trasparente attaccandola sulla superficie della crema, in questo modo non si creerà una crosta di crema. Lasciare a raffredare bene la
      crema.

Procedimento Kcook Multi e Multi Smart

    1. Per preparare la crema pasticcera iniziare dal sezionare nel senso della lunghezza la bacca di vaniglia, dopo averla massaggia e scaldata tra le mani, prelevare i semi e tenerli da parte.
      Prendere la ciotola del kcook ed inserire la frusta, versare 450 ml di latte e la bacca di vaniglia in infusione, ed avviare 80°C per 5 minuti velocità 2,
      In una ciotola con una frusta mescolare le uova ed i tuorli con lo zucchero
    2. aggiungere la farina ed i semi di vaniglia, ed il restante latte (50 ml) mescolare energicamente con la frusta.
      Unire questo composto al latte caldo, nella ciotola dopo aver tolto la bacca di vaniglia, e avviare 88°C per 10 minuti velocità 5
    3. Trasferire la crema pasticcera in una ciotola capiente e coprirla con pellicola trasparente attaccandola sulla superficie della crema, in questo modo non si creerà una crosta di crema. Lasciare a raffredare bene la
      crema.

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.