Braciole Pugliesi nel sugo

Braciole Pugliesi nel sugo

Braciole Pugliesi nel sugo

Braciole Pugliesi nel sugo. Questa ricetta è molto vecchia appartiene alle origini dei miei suoceri. Ora la utilizzo anche io nella mia cucina perché mi piace moltissimo. Poi, il gusto molto dipende anche dalla qualità della carne deve essere tenera non molto gassosa. In famiglia le braciole facciami solo con carne di cavallo ma si puo usare anche altri tipi di carne vitello, maiale o pollo. Ora vi lascio con la mia ricetta e poi aspetterò i vostri commenti per sapere se vi è piaciuta.

Braciole Pugliesi nel sugo

Ingredienti

Braciole Pugliesi nel sugo

Preparazione

  1. In una pentola capiente versate olio d’oliva poi aggiungete la cipolla tagliata sottile, mettete i vostri pezzi di carne per il sugo
  2. Invece le fettine aprite spolverate con il pepe posizionate una striscia di lardo un cucchiaino di formaggio grattuggiato un po di prezzemolo tritato a mano e un pezzo di aglio (quantità di aglio dipende da voi se vi piace mettete di più se jo toglietelo proprio). Richiudete le vostre fettine a mofo di fazzoletto e per mamtenerle chiuse aiutatevi cin gli stuzzicadenti.
  3. Ora posizionate le vostre braciole nella pentola e accendete la fiamma. Coprite con coperchio per 5 minuti poi mescolate e lasciate altri 5 minuti
  4. Ora che la carne si è stretta aggiungete la passata di pomodoro e acqua (come dice la nonna risciacquare prima la botiglia). Non molta acqua tipo 150 ml non di più.
  5. Aggiungete pepe sale e basilico. Cucinate a fiamma medio bassa per circa 60 minuti. A metta coperchio. Prima di spegnere assaggiate di sale.
  6. Sugo servite con la pasta, noo usiamo i zitoni lisci e carne usate come il secondo può essere servita con insalata o purè a piacere vostro.

Buon appetito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.