Crea sito

Teglia di melanzane ripiene al forno

Oggi vi propongo una pietanza che può essere realizzata sia come contorno che come secondo piatto. Si tratta di una teglia di melanzane ripiene, cotte al forno, e arricchite da un composto di uova e formaggi sia a fette che grattugiati. E’ una ricetta versatile, perfetta per smaltire ortaggi e formaggi, molto, molto saporita, che ha un requisito importante, ossia può essere gustata sia calda che fredda, perciò può essere preparata anche il giorno prima; oppure, dopo la cottura e il raffreddamento, possiamo anche congelarla, per averla a portata di mano all’occorrenza. Tagliata a quadratini o a spicchi, la teglia di melanzane ripiene al forno può essere proposta in un antipasto o in un buffet, oppure come ricco ripieno per tramezzini o quiche salate.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni9
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgMelanzane
  • 250 gScamorza o provola
  • 5Uova medie
  • Mezzo bicchiereLatte
  • 5 cucchiaiFormaggio da tavola grattugiato
  • q.b.Sale fino
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Pangrattato
  • q.b.Pepe
  • q.b.Curcuma in polvere

Strumenti

  • Teglia quadrata di 20 cm per lato

Preparazione

  1. Laviamo le nostre melanzane, eliminiamo le parti di scarto e tagliamole a fette lunghe, spesse un paio di millimetri per una cottura e morbidezza ottimali. Se le melanzane fossero del tipo lungo, come le mie, prima di affettarle, dividetele a metà, per maggior comodità di taglio.

    Per evitare che l’acqua contenuta nelle melanzane si riversi nella nostra ricetta, rovinandola, passiamo le fette, per un minuto circa, in una padella caldissima, su entrambi i lati. In sostanza si griglieranno leggermente, acquisteranno un sapore lievemente più intenso, più affumicato e, nel frattempo, si asciugheranno.

    Accendiamo il forno a 200*.

    Battiamo le uova con il sale, pepe, pizzico di curcuma (facoltativo) e il latte.

    Oliamo leggermente la teglia che useremo, cospargiamola di pangrattato e iniziamo a comporre gli strati di melanzane. Tra uno strato e l’altro di fette di melanzana, aggiungeremo la provola o la scamorza (per un sapore più delicato) a dadini, a fette, o a scaglie sottili (come ci è più comodo) e un abbondante cucchiaio di formaggio grattugiato che cospargeremo in modo uniforme (io ho composto 5 strati, per cui ho usato un cucchiaio di formaggio per ogni strato). Continuiamo fino a terminare tutti gli ingredenti.

    Infine, versiamo il composto di uova, battiamo sul fondo della teglia, lievemente, per distribuirlo uniformemente e via in forno, nella parte più bassa. Cuociamo per circa 15-20 minuti, controllando spesso perché ogni forno ha le sue caratteristiche.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.