Tagliolini all’uovo con funghi e peperoni

Tagliolini all’uovo con funghi e peperoni, un piatto semplice, colorato, aromatico e molto gustoso che si prepara in poco tempo e che possiamo realizzare per ospiti improvvisi o per il pranzo della domenica, consumando, in questo modo, verdure e ortaggi in modo semplice e saporito. E’ una ricetta vegetariana ma che può essere arricchita con altri ingredienti a nostra scelta, trasformandola in un piatto unico completo. Se volete cimentarvi con la pasta fresca all’uovo, ecco qui una guida facile per realizzarla con le vostre mani, in modo semplice e con successo.

 

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    20 circa minuti
  • Porzioni:
    4
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Tagliolini all’uovo 200 g
  • Peperoni ( rosso e piccolo) 1
  • Peperoni (giallo e piccolo) 1
  • Funghi champignon 250 g
  • Vino bianco secco q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale fino q.b.
  • Aglio 1 spicchio
  • Prezzemolo q.b.

Preparazione

  1. 1) Laviamo e tagliamo i peperoni in falde e, dopo averli mondati da semi e coste bianche, a striscioline molto sottili.

    2) Puliamo i funghi, eliminando il terriccio e tagliamoli a tocchetti o listarelle non troppo piccole. Poniamoli in una padella antiaderente, copriamo (senza aggiungere acqua o condimenti) e lasciamo che perdano (una sola volta) una parte della loro acqua di vegetazione, a fiamma bassa. Trasferiamo, poi, i funghi in un piatto.

    3) Mettiamo a bollire l’acqua per i tagliolini, nel frattempo.

    4) Nella stessa padella dei funghi mettiamo a rosolare uno spicchio d’aglio con olio extravergine, tenendo la fiamma bassa; in questo modo l’olio assorbirà tutto il profumo dell’aglio, senza farlo bruciare.

    5) Quando sarà rosolato, eliminiamo l’aglio, alziamo la fiamma e aggiungiamo entrambi gli ortaggi. Lasciamo che rosolino e appassiscano per qualche minuto, mescolando spesso. Bagniamo con poco vino bianco secco, facciamo evaporare l’alcool e saliamo. Infine, copriamo la padella, abbassiamo la fiamma e lasciamole cuocere per qualche altro minuto, fino a quando non avranno raggiunto la consistenza desiderata.

    6) Scoliamo i tagliolini al dente e facciamoli saltare in padella con le verdure, aggiungendo un piccolo mestolo di acqua della pasta per la mantecazione. Serviamo subito con un’abbondante spolverizzata di prezzemolo tritato fresco.

     

     

Precedente Quiche con spinaci Successivo Dessert in tazza con yogurt e muesli

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.