Crea sito

Polpette di pane e patate con asparagi

Tempo di asparagi, tempo di ricette sfiziose e facili con questo meraviglioso ortaggio di stagione. Le polpette di pane e patate ripiene di asparagi e pancetta affumicata sono uno sfiziosissimo finger food senza uova, da preparare per uno spuntino, come antipasto, per accompagnare gli aperitivi e così via. Sono cotte al forno ma sono buone, croccanti fuori e morbide dentro come se fossero fritte. Ricetta ideale per smaltire avanzi di pane secco, verdure, formaggi o salumi.

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    1 ora
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Asparagi 250 g
  • Mollica di pane 200 g
  • Patate lesse 250 g
  • Sale fino q.b.
  • Pepe q.b.
  • Pancetta affumicata 100 g

Preparazione

  1. 1) Dopo aver privato gli asparagi delle parti di scarto, lessiamoli in acqua già in ebollizione per 5 minuti. Scoliamoli, lasciamoli intiepidire e tritiamoli grossolanamente a tocchetti.

    2) Nel frattempo lessiamo anche le patate con la buccia. Quando saranno tiepide, sbucciamole e passiamole allo schiaccia patate.

    3) In una terrina capiente amalgamiamo gli asparagi, metà della purea di patate, la mollica di pane tritata molto finemente, i cubetti di pancetta, sale e pepe. Impastiamo tutti gli ingredienti e aggiungiamo il resto della purea poca per volta, fino ad ottenere un composto morbido e facile da modellare. Se l’impasto risultasse ancora troppo duro, aggiungiamo 1 cucchiaio di olio extravergine al composto.

    4) Accendiamo il forno a 200*. Nel frattempo formiamo le polpette e, man mano, appoggiamole in una teglia con carta forno. Quando avremo terminato di formare le polpette, spennelliamole con poco olio extravrgine e inforniamole a metà altezze per circa 15 minuti o fino a quando non saranno dorate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

UA-40640819-2