Crea sito

Pesto di finocchietto selvatico e noci

Il pesto di finocchietto selvatico e noci è un condimento molto leggero, aromatico e dal sapore fresco da preparare in pochi minuti e con pochi ingredienti. Possiamo usarlo per condire o farcire insalate di pasta o riso, tramezzini; oppure per accompagnare ricette di carne e pesce bolliti o alla griglia.

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 100 gr. circa
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Noci (sgusciate) 100 g
  • Finocchietto selvatico 10 g
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • Sale fino q.b.

Preparazione

  1. Laviamo le cimette di finocchietto selvatico, spezzettiamole finemente e metttiamole in un frullatore con tre cucchiai di olio extravergine. Frulliamo fino ad ottenere una sorta di crema.

    Uniamo le noci spezzettate, un pizzico di sale fino e continuiamo a frullare, aggiungendo un altro po’ di olio oppure, in alternativa, dell’acqua ghiacciata, fino a quando non otterremo la consistenza desiderata.

    Il pesto di finocchietto selvatico e noci è subito pronto per essere utilizzato e gustato in tutta la sua bontà. Conserviamolo in frigo, ben coperto, per due o tre giorni al massimo.

Note

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

UA-40640819-2