Pasta con le melanzane

La pasta con le melanzane, di cui vorrei proporvi la ricetta che faccio molto spesso a casa, è un primo piatto vegetariano leggero, molto facile e davvero buono. Il condimento della pasta è realizzato con le cosiddette “melanzane a funghetto” ma senza friggerle come prevede, invece, la ricetta originale di questo squisito contorno della cucina partenopea. Con questo tipo di sugo ci sta bene sia la pasta lunga che corta, a seconda dei gusti, purché sia una pasta ruvida che trattiene il condimento. La pasta con le melanzane può essere servita sia calda che fredda, a seconda delle stagioni; per questo motivo è perfetta anche per una cena buffet all’impiedi .

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gpasta
  • 10pomodorini (oppure 250 gr. di pelati)
  • 3melanzane
  • q.b.sale fino
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • 1 spicchioaglio
  • q.b.basilico fresco

Preparazione

  1. Laviamo i pomodorini e tagliamoli a pezzi piccoli.

    Laviamo e spuntiamo le melanzane e tagliamole a cubetti non troppo piccoli.

    Mettiamo sui fornelli una capiente padella antiaderente, senza aggiungere acqua o olio e facciamola scaldare.

    Versiamo i tocchetti di melanzana nella padella e, a fiamma vivace, facciamoli rosolare, mescolandoli spesso.

    Dopo 5 minuti, aggiungiamo 2 abbondante pizzichi di sale fino, abbassiamo la fiamma e lasciamo appassire le melanzane per altri 5 minuti, continuando a mescolare, poi trasferiamoli in un piatto.

    Mettiamo a scaldare l’acqua per la pasta.

    Nel frattempo, nella stessa padella mettiamo uno spicchio d’aglio in camicia e un’abbondante cucchiaio d’olio extravergine di oliva.

    Quando l’aglio sarà rosolato per bene, uniamo i tocchetti di pomodoro (o i pelati) e lasciamo restringere il sugo per 5 minuti a fiamma vivace, mescolando di tanto in tanto.

    A questo punto uniamo le melanzane, mescoliamo, copriamo e lasciamo insaporire a fiamma bassa per 10/15 minuti, o fino a quando non risulteranno morbide al palato.

    Non appena la pasta risulterà al dente, scoliamola e amalgamiamola al sugo di melanzane e foglie di basilico spezzettato.

    L’idea in più. Se desiderate un sugo di pomodori più presente nella ricetta, raddoppiate le quantità da me indicate, sia che utilizziate pomodori freschi che pelati.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.