Omelette con funghi e prosciutto

L’omelette con funghi e prosciutto è perfetta sia a pranzo che a cena, ma, soprattutto, è l’ideale per un pranzo all’aperto o come spuntino. E’ una ricetta facilissima e versatile; possiamo servirla fra gli antipasti, in un brunch o come secondo. E’ pronta in poco tempo e può essere gustata sia calda che fredda, da sola o in mezzo a due fette di buon pane. Può essere arricchita, personalizzata in base ai nostri gusti. L’omelette con funghi e prosciutto è un gustoso e nutriente piatto unico, buono al palato, bello per gli occhi.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni2 omelette
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 4Uova medie
  • 250 gFunghi
  • 150 gProsciutto crudo a cubetti
  • 2 cucchiaiFormaggio da tavola
  • 2 cucchiaiLatte
  • q.b.Sale fino
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Curcuma in polvere
  • q.b.Pepe

Preparazione

  1. Puliamo i funghi, eliminando terriccio e parti sciupate. Possiamo usare chiodini (come ho fatto io), champignon, finferli, ecc…

    Mettiamoli in una padella antiaderente, senza grassi né condimento alcuno, copriamoli e, a fiamma media, aspettiamo che comincino a rilasciare acqua di vegetazione; buttiamola via, non appena si forma, almeno un paio di volte; infine, trasferiamoli in un piatto.

    Tritiamo il prosciutto crudo (sono indicati anche il cotto e lo speck).

    Sbattiamo le uova col latte, uniamo il prosciutto crudo, formaggio grattugiato, un pizzico di curcuma, pepe macinato, sale fino ed i funghi e mescoliamo ben bene il composto.

    Ungiamo con pochissimo olio la padella dove abbiamo preparato i funghi, aspettiamo che divenga calda e versiamoci il composto per l’omelette, livelliamola, copriamo, lasciando uno spiraglio tra la padella ed il coperchio e lasciamola cuocere a famma bassa per 10/15 minuti, fino a quando non sarà cotta in modo uniforme.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.