Mezze maniche al forno con cavolfiore e pancetta

Le mezze maniche al forno con cavolfiore e pancetta sono un primo piatto completo e appetitoso da leccarsi i baffi e che vi stupirà per la sua facilità e, soprattutto, per la bontà. Una ricetta che piacerà a tutta la famiglia, realizzata in poco tempo e con ingredienti semplici. Possiamo utilizzare anche del cavolfiore lesso avanzato o altri ortaggi a piacere. Si può preparare con largo anticipo, perché col passare del tempo diventerà ancora più buona.

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    1 ora
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    5/6 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Cavolfiore 300 g
  • zucchina 1
  • Pancetta affumicata 100 g
  • formaggio grattugiato 100 g
  • Latte 600 ml
  • Burro 30 g
  • Farina 00 25 g
  • Noce moscata q.b.
  • Sale fino q.b.
  • Mezze Maniche Rigate 250 g

Preparazione

  1. 1) Mettiamo a bollire dell’acqua. Nel frattempo preleviamo la quantità di cime di cavolfiore che utilizzeremo e laviamole. Non appena l’acqua bollirà uniamo le cime di cavolfiore, copriamo e lasciamo sbollentare per soli 5 minuti, poi, scoliamole subito e mettiamole da parte. Quando saranno tiepide, sbricioliamole grossolanamente.

    2) Prepariamo la besciamella facendo sciogliere, in un capiente tegame, il burro a fuoco dolce. Quando sarà fuso uniamo tutta la farina setacciata in precedenza, mescoliamo subito, per circa 30 secondi, per dare il tempo alla farina di tostarsi.

    3) A questo punto uniamo il latte freddo e mescoliamo con una frusta d’acciaio o un utensile di legno. Continuiamo a mescolare la besciamella di tanto in tanto, fino a quando non comincerà ad addensare. Spegniamo e teniamo da parte.

    4) Lessiamo le mezze maniche rigate, in abbondante acqua salata, per metà del loro tempo di cottura, poi scoliamole perfettamente. Nel frattempo accendiamo il forno a 200*. Riduciamo a cubetti la zucchina che avremo già lavato e privato delle parti di scarto. I cubetti di zucchina, aggiunti crudi, conferiranno un piacevole tocco croccante al piatto.

    5) Trasferiamo la pasta nel tegame con la besciamella e amalgamiamole insieme per far sì che la salsa copra e riempia le mezze maniche perfettamente. Aggiungiamo anche gli altri ingredienti del ripieno -i cubetti di zucchina, la pancetta e il formaggio- uno alla volta e mescoliamo; in questo modo si distribuiranno in modo più uniforme.

    6) Inforniamo nel forno caldo a metà altezza per circa 15 minuti.

Precedente Polpette di pane sfiziose senza uova Successivo Quaresimali napoletani senza lievito

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.