Mezze maniche al forno con cavolfiore e pancetta

Le mezze maniche al forno con cavolfiore e pancetta sono un primo piatto completo e appetitoso da leccarsi i baffi e che vi stupirà per la sua facilità e, soprattutto, per la bontà. Una ricetta che piacerà a tutta la famiglia, realizzata in poco tempo e con ingredienti semplici. Possiamo utilizzare anche del cavolfiore lesso avanzato o altri ortaggi a piacere. Si può preparare con largo anticipo, perché col passare del tempo diventerà ancora più buona.

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    1 ora
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    5/6 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Cavolfiore 300 g
  • zucchina 1
  • Pancetta affumicata 100 g
  • formaggio grattugiato 100 g
  • Latte 600 ml
  • Burro 30 g
  • Farina 00 25 g
  • Noce moscata q.b.
  • Sale fino q.b.
  • Mezze Maniche Rigate 250 g

Preparazione

  1. 1) Mettiamo a bollire dell’acqua. Nel frattempo preleviamo la quantità di cime di cavolfiore che utilizzeremo e laviamole. Non appena l’acqua bollirà uniamo le cime di cavolfiore, copriamo e lasciamo sbollentare per soli 5 minuti, poi, scoliamole subito e mettiamole da parte. Quando saranno tiepide, sbricioliamole grossolanamente.

    2) Prepariamo la besciamella facendo sciogliere, in un capiente tegame, il burro a fuoco dolce. Quando sarà fuso uniamo tutta la farina setacciata in precedenza, mescoliamo subito, per circa 30 secondi, per dare il tempo alla farina di tostarsi.

    3) A questo punto uniamo il latte freddo e mescoliamo con una frusta d’acciaio o un utensile di legno. Continuiamo a mescolare la besciamella di tanto in tanto, fino a quando non comincerà ad addensare. Spegniamo e teniamo da parte.

    4) Lessiamo le mezze maniche rigate, in abbondante acqua salata, per metà del loro tempo di cottura, poi scoliamole perfettamente. Nel frattempo accendiamo il forno a 200*. Riduciamo a cubetti la zucchina che avremo già lavato e privato delle parti di scarto. I cubetti di zucchina, aggiunti crudi, conferiranno un piacevole tocco croccante al piatto.

    5) Trasferiamo la pasta nel tegame con la besciamella e amalgamiamole insieme per far sì che la salsa copra e riempia le mezze maniche perfettamente. Aggiungiamo anche gli altri ingredienti del ripieno -i cubetti di zucchina, la pancetta e il formaggio- uno alla volta e mescoliamo; in questo modo si distribuiranno in modo più uniforme.

    6) Inforniamo nel forno caldo a metà altezza per circa 15 minuti.

Precedente Polpette di pane sfiziose senza uova Successivo Quaresimali napoletani senza lievito

Lascia un commento

*