Crea sito

Lasagne con salmone fresco e cime di rapa

Le lasagne con salmone fresco e cime di rapa sono un delizioso primo piatto, leggero e dal sapore delicato. Sono molto facili, ottime da preparare durante le feste o come pranzo della domenica, ma soprattutto da preparare per il pranzo di Pasqua. La besciamella, profumata con erba cipollina fresca, é molto delicata e non copre il sapore né del samone né delle cime di rapa. L’erba cipollina conferisce al piatto un profumo e un aroma molto piacevole e fresco.

Consiglio di utilizzare sfoglie di pasta fresca perché cuociono velocemente; eviteremo, in questo modo, che il salmone, la cui carne cuoce anch’essa in pochi minuti, divenga stopposa, secca.

Ingredienti per 4/6 persone

12 sfoglie di pasta fresca

2 fette di salmone fresco

500 gr. di cime di rapa

sale fino q.b.

Per la besciamella

500 gr. di latte

35 gr. di burro

45 gr. di farina 00

sale fino q.b.

pepe nero fresco macinato

10 fili di erba cipollina fresca tritata o 1 cucchiaino raso di quella essiccata

Cominciamo a preparare la besciamella. In un pentolino facciamo sciogliere a fiamma bassa il burro. Non appena si é sciolto aggiungiamo la farina e mescoliamo con una frusta, fino a cerare una sorta di crema, che lasceremo cuocere, mescolando continuamente, per circa un minuto. Aggiungiamo, poi, in un colpo solo, il latte e continuiamo a mescolare. Saliamo, pepiamo e aggiungiamo l’erba cipollina. Lasciamo cuocere, sempre a fiamma bassa, fino a quando la besciamella non comincerà ad addensarsi.

Puliamo il salmone. Eliminiamo la pelle esterna e le lische. Spezzettiamolo e teniamolo da parte.

Sbollentiamo le cime di rapa. Debbono risultare molto morbide, ma non sfatte. Io le faccio sbollentare per circa 8/10 minuti, a partire dal primo bollore. Scoliamole e saliamole leggermente.

Assembliamo le nostre lasagne. Sul fondo della teglia mettiamo qualche cucchiaiata di besciamella. Mettiamo il primo strato di sfoglia, aggiungiamo dei pezzetti di salmone, cime di rapa sbriciolate con le mani, uno o due cucchiai di besciamella e procediamo col 2* strato, fino a terminare gli ingredienti e gli strati di pasta. La quantità di salmone e di cime di rapa del ripieno della nostra lasagna dipendono dai gusti personali; ecco perché non ho indicato quantità precise. Bagniamo l’ultimo strato con qualche altro cucchiaio di besciamella, decoriamo con altro salmone e tocchetti di cime di rapa e inforniamola per 15/20 minuti circa, sul ripiano più basso, a 200*.

Poichè il salmone va messo crudo, aggiustiamo di sale secondo i nostri gusti sia la besciamella che le cime di rapa, per evitare che la preparazione risulti poco sapida.

 

4 Risposte a “Lasagne con salmone fresco e cime di rapa”

I commenti sono chiusi.

UA-40640819-2