Involtini di pollo con zucchine grigliate

Gli involtini di petto di pollo con zucchine grigliate sono un vero e proprio “salva cena”. Infatti, con pochi ingredienti, si può offrire o improvvisare un secondo gustoo e facile, sempre diverso, leggero e anche economico. Il ripieno degli involtini si può arricchire con altri ingredienti come prosciutto, speck, formaggio a pasta filante, ecc…Gli involtini vengono cotti senza olio ne’ burro o altri tipi di grassi e questo li rende molto leggeri, adatti a tutti.

Ingredienti per 5 persone

1 petto di pollo tagliato a fette sottili circa 1/2 dito

3 zucchine da grigliare

3/4 cucchiai di parmigiano grattugiato

aromi e spezie a piacere

1/2 bicchiere di vino bianco secco

sale q.b.

stecchini per chiudere gli involtini o spago per alimenti

1 bicchiere di brodo vegetale veloce da fare con 1 carota e del sedano

Facciamo preparare dal nostro macellaio delle fette di petto di pollo dello spessore adatto agli involtini. Nel caso in cui avessimo già in casa delle fette tagliate più spesse sarà sufficiente batterle con il batticarne, con un movimento che va dall’interno della fetta verso l’esterno.

Tagliamo a fette sottili le zucchine e grigliamole come siamo già abituati a fare. Grattugiamo il formaggio, prepariamo gli eventuali aromi e formiamo i nostri involtini. Nel frattempo in un pentolino mettiamo un bicchiere d’acqua con una carota e una costa di sedano e portiamo a bollore.

Su un tagliere adagiamo una fetta di petto di pollo per volta, cospargiamola con un po’ di formaggio grattugiato, adagiamo sopra una fetta di zucchina e arrotoliamo i nostri involtini, partendo dalla parte più larga della fetta. Fissiamo gli involtini con gli stecchini o lo spago. Continuiamo fino a terminare gli ingredienti.

Facciamo scaldare benissimo una padella antiaderente. Spolverizziamo con pochissima farina gli involtini e adagiamoli nella padella bollente. Facciamoli rosolare su tutti i lati a fiamma alta. Dopodiché sfumiamo col vino, lasciamo evaporare l’alcool, saliamo, aggiungiamo il brodo, abbassiamo la fiamma, copriamo e lasciamo cuocere a fiamma dolce per circa 10 minuti. Poi togliamo il coperchio, alziamo la fiamma e facciamo ridurre il sugo per circa 1 minuto. Serviamoli caldi o tiepidi accompagnati da una fresca insalata mista.

involtini 1 involtini 2

Precedente Baci di dama senza glutine Successivo Involtini di alici ripieni di mozzarella al forno