Insalata di pasta ricca

Le insalate di pasta sono squisiti, ricchi e coloratissimi piatti unici freddi da gustare quando fa molto caldo, in occasione di scampagnate, buffet o per una serata in compagnia. Sono molto pratiche perché possono essere preparate con largo anticipo e personalizzate con tutto ciò che ci piace o che abbiamo già in frigo e in dispensa.

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    2 ore
  • Cottura:
    10 minuti
  • Porzioni:
    5/6 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Mezze Maniche Rigate 150 g
  • Peperoni 2
  • Zucchine 2
  • Cetriolo 1
  • Sedano 1 costa
  • Acciughe (alici) 6 filetti
  • Aceto balsamico 2 cucchiai
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale fino q.b.
  • Curcuma in polvere q.b.
  • Maggiorana q.b.
  • Olive verdi e nere q.b.
  • Pepe nero q.b.

Preparazione

  1. 1) In una pentola capiente mettiamo a bollire abbondante acqua.

    2) Nel frattempo laviamo i peperoni, dividiamoli a metà ed eliminiamo i semi e le coste bianche interne. Tagliamoli, poi, a tocchetti.

    3) Laviamo e affettiamo le zucchine a rondelle sottili. Facciamo lo stesso con il cetriolo, dopo aver eliminato la scorza esterna.

    4) Non appena l’acqua giunge a bollore, saliamola con sale grosso, aspettiamo che riprenda a bollire e uniamo i peperoni. Copriamo e aspettiamo 2 minuti esatti prima di aggiungere anche le zucchine. Facciamo cuocere altri 2 minuti ancora e poi, con una schiumarola, scoliamo velocemente le verdure e mettiamole in uno scolapasta.

    5) Facciamo riprendere il bollore all’acqua e poi aggiungiamo la pasta, copriamo e facciamola cuocere molto al dente.

    6) Trasferiamo le verdure in una zuppiera molto capiente, aggiungiamo il cetriolo e quando le mezze maniche saranno pronte, scoliamole perfettamente e poi uniamole alle verdure.

    7) Tagliamo il sedano a tocchetti piccoli, snoccioliamo le olive (possiamo lasciarle intere o tagliarle a rondelle), sgoccioliamo e spezzettiamo i filetti di alici e uniamo il tutto alla pasta. Condiamo l’insalata, secondo i nostri gusti, con un pizzico di maggiorana, un pizzico di curcuma, pepe nero, sale fino, olio extravergine e 2 cucchiai di aceto balsamico, mescoliamo e copriamo. Mettiamo l’insalata di pasta in frigo e lasciamola insaporire per qualche ora.

    L’idea in più. Per rendere la nostra insalata di pasta ancor più ricca, possiamo aggiungere del petto di pollo o di tacchino lessati, tocchetti di formaggio e così via.

     

     

     

Precedente Rose rustiche con funghi e pancetta Successivo Composta di fragole e mele fatta in casa

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.