Crea sito

Hamburger vegetariani con salsa al parmigiano

Gli hamburger vegetariani sono un gustoso secondo a base di patate dalla morbida consistenza, facili e personalizzabili in base ai gusti. Piaceranno ai bambini che, generalmente, non amano mangiare verdure e ortaggi e a tutti coloro che amano i cibi sani, leggeri senza, però, rinunciare al gusto. Possiamo affiancare questi squisiti hamburger con salse vegetariane oppure preparare una veloce e deliziosa, oltre che delicata, salsa al parmgiano che si sposa benissimo con gli ingredienti e le spezie contenute nei nostri hamburger vegetariani. Oggi li abbiamo arricchiti con le zucchine.

Ingredienti per 9 hamburger

3 patate medie

2 grosse zucchine

5 pomodori secchi

1/4 di cipolla grattugiata

sale fino q.b.

1/4 di cucchiaino di curry

un pizzico di noce moscata

5 grani di pepe verde macinati

3 cucchiai di pane grattugiato

Per la salsa al parmgiano

300 ml. di latte

10 gr. di amido di mais

2 cucchiai abbondanti di parmigiano grattugiato

sale fino q.b

noce moscata o curcuma q.b.

Lessiamo le patate e, una volta cotte, sbucciamole, mettiamole in una zuppiera, passiamole allo schiacciapatate e lasciamole raffreddare.

Nel frattempo laviamo, spuntiamo le estremità delle zucchine e tagliamole a cubetti piccoli. Uniamole alla purea di patate fredda.

Riduciamo in pezzetti piccoli i pomodori secchi, riduciamo in polvere il pepe, tritiamo finemente la cipolla e uniamo tutto al composto di patate e zucchine. Aggiungiamo anche le altre spezie, saliamo quanto basta e mescoliamo fino ad ottenere un composto omogeneo.

Aggiungiamo 2 cucchiai di pane grattugiato e se il composto dovesse essere ancora troppo molle aggiungiamo anche il terzo. La consistenza finale dovrà essere molto morbida e facile da lavorare.

Mescoliamo ancora e cominciamo a formare i nostri hamburger vegetariani.

In una ciotola mettiamo del pangrattato. Preleviamo una quantità di composto pari circa a 100 grammi, arrotondiamola grossolanamente, mettiamola nel pangrattato e, con l’aiuto delle mani, schiacciamo e diamo loro la forma di un classico hamburger con uno spessore di 1 dito e mezzo.

Appoggiamo gli hamburger in una teglia foderata con carta forno. Poniamo la teglia con gli hamburger nella parte più fredda del frigo per almeno un’ora. Daremo il tempo agli hamburger di rassodarsi e di insaporirsi. Manterranno anche meglio la forma durante la cottura.

Trascorso il tempo di riposo in frigo accendiamo il forno e portiamolo a 220*.

Quando il forno sarà pronto inforniamo gli hamburger, a metà altezza, per circa 20 minuti. Passiamoli per qualche minuto sotto il grill.

Mentre gli hamburger cuociono prepariamo la salsa al parmigiano. In un pentolino mettiamo a scaldare il latte e quando sarà caldo uniamo l’amido di mais. Con una frusta d’acciaio mescoliamo fino a quando il latte apparirà più denso (ci vorranno circa 5/7 minuti, a fiamma bassa). Saliamo, spegniamo e aggiungiamo il parmigiano e le spezie (facoltative), continuando a mescolare.Teniamo la salsa al caldo, se desideriamo usarla calda. E’ squisita anche fredda. La salsa calda avrà una consistenza più fuida; fredda, invece, sarà più soda, come la maionese.

Sforniamo i nostri hamburger vegetariani e serviamoli guarniti con la salsa al parmigiano.

hamburger zucchine patate impasto