Fusilli freschi mare e terra

I fusilli freschi mare e terra sono un saporito piatto in cui il profumo ed il sapore dei funghi champignon si uniscono, senza coprirlo, al delicato sapore dei cocci, detti anche gallinelle di mare, creando un primo di pesce raffinato, profumato, molto facile, da preparare nelle occasioni importanti, nel pranzo delle feste e così via. La carne dei cocci é delicata, tenera, squisita e piacerà a tutti i nostri ospiti.

Ingredienti per 4 persone

fusilli lunghi freschi q.b.

1/2 kg di cocci

4/5 pomodorini

400 gr. di funghi misti o champignon

olio extravergine q.b.

2 spicchi d’aglio

2 cucchiai di vino bianco secco

sale fino q .b

Puliamo ed evisceriamo il pesce, lasciando testa e coda. Sciacquiamoli sotto acqua corrente e lasciamoli sgocciolare.

Laviamo e tagliamo i pomodorini.

Puliamo i funghi, eliminiamo le parti sporche di terriccio e sciupate. Tagliamoli a fette non troppo sottili e mettiamoli in una padella antiaderente senza grassi, copriamoli e lasciamo che perdano una parte della loro acqua di vegetazione, a fiamma bassa. Trasferiamoli, poi, in un piatto.

Nella stessa padella versiamo 1 cucchiaio di olio extravergine e facciamo rosolare 1 spicchio d’aglio. Quando l’olio sarà ben caldo, uniamo i funghi e facciamoli rosolare a fiamma vivace per un paio di minuti, mescolando spesso; dopodiché bagniamoli con 1 cucchiaio di vino bianco, facciamo sfumare l’acool, uniamo i pomodorini, saliamo, copriamo e lasciamoli cuocere per una decina di minuti a fiamma bassa, prima di spegnere.

Mettiamo a bollire l’acqua per la pasta.

In un’altra padella facciamo rosolare 2 cucchiai di olio extravergine con l’altro spicchio d’aglio. Uniamo i cocci, sul lato del ventre e facciamoli rosolare, a fiamma vivace, per qualche minuto prima di bagnarli con il vino bianco. Lasciamo sfumare la parte alcolica, saliamo, copriamo e abbassiamo la fiamma. Lasciamoli cuocere 10 minuti. Controlliamo la cottura e non appena la carne dei cocci si staccherà dalla lisca centrale, spegniamo subito e spolpiamoli.

Scoliamo al dente i fusilli freschi, uniamoli al sugo di funghi, aggiungiamo la polpa dei cocci e mescoliamo tutti gli ingredienti per qualche istante, a fiamma bassa, prima di servirli con una spolverizzata di prezzemolo tritato.

 

 

Precedente Focaccia al cocco e nutella Successivo Panini napoletani facili