Crea sito

Frullato di ciliegie ed albicocche

Il frullato di ciliegie ed albicocche, grazie alla sua ricchezza di fibre, sali minerali e vitamine, è un concentrato di bontà da preparare a colazione, a merenda o come spezzafame di metà giornata. Possiamo realizzarlo in pochi minuti e berlo sia a temperatura ambiente che freddo. Con questo goloso frullato riusciremo a far gradire la frutta anche ai bambini, generalmente poco propensi a mangiarla. Per rendere più cremoso il nostro frullato di ciliegie ed albicocche basterà aggiungere uno yogurt (intero, light, vegetale, ecc…).

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 porzioni
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • Ciliegie 30
  • Albicocche 15
  • Yogurt dolce 1 vasetto
  • Limone 1
  • Zucchero (facoltativo) q.b.

Preparazione

  1. Laviamo tutta la frutta per bene e snoccioliamola. Mettiamola in un frullatore insieme al succo del limone (serve a mantenere intatto il colore e ad esaltare il sapore del frullato) e ad un pizzico di scorza grattugiata.

    Aggiungiamo lo yogurt e frulliamo fino ad ottenere un composto denso e cremoso.

    Possiamo berlo subito oppure coprirlo con pellicola trasparente e riporlo in frigo. Possiamo, inoltre, aggiungere del ghiaccio tritato al frullato di ciliegie ed albicocche, creando così un freddissimo frappè da offrire ai nostri ospiti.

    Nel caso in cui decidessimo di filtrare le fibre presenti nel frullato, la quantità si ridurrà a due porzioni circa (a seconda delle dimensioni dei bicchieri utilizzati).

Note

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

UA-40640819-2