Crea sito

Cremoso di caffè facile senza uova

Quante volte ci siamo fermati nei chioschetti in riva al mare o al bar per degustare una golosissima crema di caffè fredda, rinfrescante e rinfrancante? Beh, da oggi potremo realizzarla in casa con poche e semplici mosse, utilizzando magari anche del caffè avanzato, oppure del caffè decaffeinato, preparato con la moka, con la “napoletana” o come ci è più comodo. Insomma, potremo offrire ai nostri ospiti un dessert diverso dal solito, cremoso e strepitoso. Per un cremoso al caffè che metta tutti d’accordo possiamo usare latte e panna vegetali per un dessert altrettanto goloso ma più light.

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    3 ore
  • Cottura:
    10 minuti
  • Porzioni:
    10/12 porzioni
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Caffè ristretto 100 ml
  • Latte intero 100 ml
  • Panna fresca liquida 200 ml
  • Zucchero 85 g
  • Sale fino 1 pizzico
  • Vanillina 1 pizzico

Preparazione

  1. Mettiamo in frigo sia gli ingredienti che gli strumenti che useremo. E’ necessario che siano tutti ben freddi prima di utilizzarli per ottenere un risultato perfetto.

    1) Prepariamo il caffè ristretto come siamo abituati a fare (una caffettiera da due tazze è più che sufficiente).

    2) Una volta pronto, trasferiamolo in una capiente ciotola in acciaio o vetro, zuccheriamolo, aggiungiamo il pizzico di sale, il pizzico di vanillina, il latte, mescoliamo e lasciamo raffreddare prima di porre la ciotola, ben coperta, nella parte più fredda del frigo per almeno 3 ore.

    3) Montiamo la panna ben fredda di frigo e, quando comincerà a diventare corposa, uniamo a filo lentamente il composto di caffè. Continuiamo a montare fino a quando non si saranno amalgamati perfettamente e avremo ottenuto un composto gonfio e cremoso. Copriamo di nuovo e lasciamo in frigo per qualche altra ora, prima di gustarla. La crema di caffè, proprio come i gelati, più riposerà in frigo e più diventerà golosa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

UA-40640819-2