Crea sito

Confettura di zucca fatta in casa

La confettura di zucca è solo uno dei tanti modi di gustare questo meraviglioso ortaggio autunnale. E’ facilissima, profumata, deliziosa, coloratissima; si può abbinare ad arrosti, formaggi stagionati; oppure gustata semplicemente sul pane a colazione o come ripieno di crostate o croissants.

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    4 ore
  • Cottura:
    55/60 minuti
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Polpa di zucca 1 kg
  • Zucchero 500 g
  • Alloro 2 foglie
  • Limoni 2
  • Sale fino 1 pizzico

Preparazione

  1. Sterilizziamo i vasetti e i tappi ermetici per la nostra confettura di zucca. Consiglio di usare vasetti non troppo grandi: in questo modo consumeremo la confettura più velocemente. I vasetti, una volta aperti, vanno conservati in frigo.

    Riduciamo a pezzettoni la polpa di zucca e mettiamola in un frullatore. Frulliamola grossolanamente e trasferiamola in una pentola capiente. Uniamo lo zucchero e lasciamo riposare, coperto, per almeno 3 ore, fino a quando la zucca non avrà rilasciato tutta l’acqua di vegetazione a contatto con lo zucchero.

    Dopo tre ore mettiamo la pentola sul fornello più piccolo a fiamma alta. Uniamo i limoni ben lavati e tagliati a pezzi grossi, l’alloro e il sale. Mescoliamo e cuociamo per circa 60 minuti, fino a quando i pezzi di limone non saranno tenerissimi e il liquido non sarà stata completamente assorbito. Mescoliamo la confettura di tanto in tanto.

    Eliminiamo le foglie di alloro, travasiamo subito la confettura bollente nei vasetti, riempiendoli fino ad 1 cm. dall’orlo. Chiudiamoli ermeticamente e capolvolgiamoli immediatamente. In questo modo permetteremo la formazione del sottovuoto che garantirà una lunga conservazione e la sicurezza del prodotto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

UA-40640819-2