Crea sito

“Caramelle” ripiene di nutella. Ricetta dolce

Oggi parliamo di un dolcetto molto goloso e simpatico che piacerà a grandi e piccini: “caramelle” preparate con pasta matta (una preparazione facilissima e veloce che, in genere, si usa per realizzare gli strudel) ripiene di golosa nutella. Sono facili da realizzare e gli si può dare qualunque forma. Io ho scelto la forma delle caramelle perché questi dolcetti erano destinati a dei bambini. La pasta matta é una preparazione molto versatile e la uso anche per le torte salate ma, ovviamente, possiamo usare anche pasta briséè o pasta sfoglia. Consiglio di prepararli il giorno prima per poterli gustare al meglio.

Ingredienti per circa 40/50 caramelle

Per la pasta

250 gr. di farina 00

1 uovo intero

2 cucchiai di olio extravergine

un pizzico di sale

150 ml circa di acqua

buccia grattugiata di 1 arancia

Per il ripieno

nutella o altra crema a scelta

In una terrina setacciare la farina, aprire una fossetta al centro e metterci l’uovo, la buccia dell’arancia, il sale e l’olio. Con una mano cominciare a mescolare e con l’altra versare poca acqua per volta fino a raccogliere tutta la farina e ottenere un panetto facile da lavorare. Rovesciare il panetto sul piano da lavoro infarinato e lavorarlo vigorosamente fino a renderlo compatto e liscio. E’ pronto quando non si attaccherà più alle mani. Ungerlo con pochissimo olio, metterlo in un piatto e riporlo coperto in frigo per circa mezz’ora.

Trascorso il tempo, preparate 2 teglie con carta forno e un panno da cucina molto grande che va infarinato per bene. Appoggiatevi il panetto e cominciate a stenderlo col mattarello fino ad ottenere una sfoglia sottilissima e quasi trasparente. La sfoglia, infatti, sarà pronta quando riuscirete ad intravvedere il panno sottostante. E’ molto facile da lavorare perché e’ estremamente elastica, per cui non avrete nessun problema a tirarla sottile. A questo punto munitevi di un coppa pasta o bicchiere con cui ritagliare i dischetti rotondi che trasformerete in caramelle (potete scegliere qualsiasi altra forma).

Una volta ritagliati i dischetti, metteteli nelle teglie e cominciate a formare i dolcetti. Ponete al centro una quantità di nutella grande come una nocciola e cominciate ad arrotolare il dischetto, facendo attenzione a non schiacciare con le dita la parte centrale dove c’e’ la crema. Arrotolate completamente, portando la chiusura verso l’alto e poi con le dita comprimete i fianchi della pasta  per far si che il dolcetto prenda la forma di caramella e schiacciate i lati della caramella, rimasti vuoti, che fungeranno da “ali”, come se si trattasse di carta di caramelle. Spero che le foto dei passaggi siano esplicative perché e’ più facile da fare che da spiegare. I dolcetti cosi formati vanno rimessi nella teglia con carta forno e messi a cuocere in forno già caldo a 170* per circa 15 minuti, con la chiusura rivolta verso l’alto. Prima di infornarli potrete sigillarli con tuorlo d’uovo sbattuto con un po’ di latte, oppure zucchero a velo sciolto in poca acqua, ecc…Eccoli qui. Buon appetito da Gabriella

caramelle impasto 1 caramelle impasto 2 caramelle impasto 3 caramelle impasto 4 caramelle impasto 5 caramelle impasto 6 caramelle impasto 7

 

UA-40640819-2