Cannelloni di crepes con funghi e carne

I cannelloni di crepes con funghi e carne sono così succulenti che ve ne innamorerete al primo assaggio. Possono essere serviti come primo piatto ma anche come secondo. Si tratta di una preparazione molto ricca e allo stesso tempo facile da realizzare. Possiamo prepararli per tutte le nostre occasioni speciali, per un pranzo importante, ecc…Il guscio, che racchiude il ricco ripieno a base di sugo di carne e funghi champignon, è una morbida crespella senza uova, facile e veloce, da preparare anche in anticipo. Possiamo personalizzarli con tutto ciò che ci piace.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    40 minuti
  • Cottura:
    25 minuti
  • Porzioni:
    12 cannelloni
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Farina 00 130 g
  • Latte 270 ml
  • Sale fino 1 g
  • Noce moscata q.b.
  • Burro q.b.
  • Carne macinata (misto) 300 g
  • Carote 1
  • Scalogno 1
  • Sedano 1
  • Vino bianco secco 2 cucchiai
  • Funghi misti 400 g
  • Formaggio da tavola 100 g
  • Sale fino e olio extravergine q.b.

Preparazione

  1. Prepariamo le crespelle. In una terrina setacciamo la farina, aggiungiamo il pizzico di sale, la noce moscata e versiamo il latte a filo. Mescoliamo con una frusta d’acciaio fino ad ottenere un composto liscio e senza grumi, che lasceremo riposare per 15 minuti, coperto con un piattino.

    Trascorso il tempo, facciamo scaldare benissimo, a fiamma medio bassa, un padellino. Aggiungiamo 1/2 cucchiaino circa di burro e facciamolo sciogliere lontano dal fuoco (ci penserà il calore della padella). Versiamo 2 cucchiai di pastella e roteiamo subito il padellino per far distribuire in modo uniforme la pastella. Attendiamo che i bordi della crespella divengano dorati. Con una paletta di legno stacchiamola delicatamente e giriamola sull’altro lato per pochi secondi (se la crepes facesse resistenza, quando tentiamo di staccarla, attendiamo qualche altro secondo). Mettiamo ogni crepes in un piatto, una sopra l’altra. Continuiamo fino a terminare la pastella.

    Puliamo i funghi, affettiamoli a lamelle e mettiamoli in una padella antiaderente, con coperchio, a fiamma bassa, per far perdere un po’ della loro acqua di vegetazione. Non aggiungiamo condimento o sale in questa fase.

    Ora passiamo a preparare il sugo di carne. Tritiamo carota, scalogno e sedano insieme e mettiamoli in un tegame a rosolare con due cucchiai di olio, a fiamma bassa. Non appena lo scalogno sarà diventato trasparente, aggiungiamo la carne macinata, alziamo la fiamma e facciamola rosolare per bene, mescolando di tanto in tanto. Quando la carne sarà ben rosolata, aggiungiamo il vino bianco, attendiamo che l’alcool sfumi e saliamo (poco). Infine aggiungiamo i funghi e facciamo insaporire per altri 5 minuti. A me piace aggiungere, a questo tipo di sugo in bianco, anche una piccola foglia di alloro che, secondo me, conferisce alla carne un aroma ed un profumo più intensi.

    Componiamo i nostri cannelloni di crespelle. Su un lato di ogni crepes mettiamo la carne con funghi e un po’ di formaggio grattugiato a grana grossa, arrotoliamo e sistemiamo il cannellone ottenuto in una teglia, con la chiusura verso il basso per evitare che si apra. Sistemiamo man mano i cannelloni uno accanto all’altro.

    Passiamo in forno già caldo a 200* per circa 10 minuti. Completiamo, aggiungendo un po’ di formaggio grattugiato sui nostri cannelloni e serviamoli subito. Sono buonissimi anche tiepidi.

Precedente Dessert in tazza con yogurt e muesli Successivo Pappardelle con carciofi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.