Bonbon senza cottura con scorzette d’arancia

San Valentino si avvicina ed ecco i bonbon alle scorzette d’arancia e riso soffiato da donare alle persone a noi più care. Sono strepitosi, facilissimi, morbidi al punto giusto, non hanno bisogno di cottura e non contengono uova. Possono essere preparati anche con largo anticipo, poichè più riposano più gli ingredienti si amalgamano ed esprimono al meglio profumi e sapori. Si conservano almeno una settimana, ben chiusi, in un luogo fresco.

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    2 ore
  • Porzioni:
    24
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Scorza d’arancia candita 165 g
  • Cioccolato fondente al 60-69% 200 g
  • Latte 30 ml
  • Riso soffiato 5 g
  • Cacao amaro in polvere q.b.

Preparazione

  1. Prepariamo le scorzette d’arancia, come descritto qui, con 200 grammi di scorze biologiche, 100 ml. di succo d’arancia e 100 grammo di zucchero.

    Quando saranno candite, scoliamole, lasciamole intiepidire e tagliamole a cubetti (in questo caso non avremo bisogno di lasciarle asciugare).

    Sciogliamo, a bagnomaria, il cioccolato fondente in una ciotola termo resistente. Quando sarà completamente fuso, uniamo il latte lentamente, le scorzette ed il riso soffiato. Mescoliamo il composto per amalgamare tutti gli ingredienti.

    Allontaniamo la ciotola dal bagnomaria e lasciamo intiepidire per circa 10/12 minuti, fino a quando non saremo in grado di modellare i bonbon con le mani. All’inizio saranno molto morbidi; poi, man mano, diventeranno sempre più sodi.

    Preleviamo un cucchiaino di composto poco più piccolo di una noce, arrotoliamolo con i palmi delle mani, passiamolo nel cacao amaro e mettiamolo in una teglia con carta forno. Continuiamo fino a terminare il composto. Lasciamo riposare ed insaporire i bonbon almeno per 12 ore; in questo lasso di tempo si rassoderanno e diventeranno ancor più golosi.

     

Precedente Quiche con porri e pancetta Successivo Zuppa di verdure con legumi e cereali

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.