Crea sito

Bignè con mousse di gorgonzola e pistacchi

I bignè con mousse di gorgonzola e pistacchi sono facilissimi da realizzare e possono essere serviti come antipasto in un pranzo importante, in un buffet  e con gli aperitivi. Sono stuzzicanti finger food ripieni di una delicata ma saporita crema a base di gorgonzola dolce e latte, impreziosita dalla dolcezza dei pistacchi. Sono raffinati e coreografici, oltre ad essere buonissimi; inoltre sia i bignè che la mousse di gorgnozola e pistacchi possono essere preparati con largo anticipo.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    1 ora
  • Cottura:
    35 minuti
  • Porzioni:
    15 bigné
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Acqua 100 g
  • Burro 35 g
  • Farina 00 75 g
  • Sale fino 1 g
  • Uova intere 100 g
  • Gorgonzola dolce 100 g
  • Latte 30 ml
  • Granella di pistacchi 20 g

Preparazione

  1. 1) Prepariamo la pasta choux per i bigné. Mettiamo l’acqua ed il burro in una pentola. A fiamma vivace facciamo sciogliere il burro e portiamo l’acqua a bollore. A questo punto uniamo tutta insieme la farina (che avremo setacciato in precedenza) e mescoliamo immediatamente con un utensile di legno. Abbassiamo subito la fiamma e continuiamo a mescolare per circa 3/4 minuti, fino a quando nel panetto che si sarà formato non ci saranno più tracce di farina.

    2) Poniamo il panetto in una ciotola a raffreddare. Di tanto in tanto schiacciamolo e allarghiamolo con una forchetta per raffreddarlo più velocemente. Non appena sarà quasi freddo potremo incorporare le uova, ma solo uno alla volta. Le uova dovranno avere all’incirca lo stesso peso dell’acqua. Se la differenza fosse eccessiva, basterà eliminare un po’ di albume.

    3) Accendiamo il forno a 220*. Nel frattempo ricopriamo con carta forno una teglia. Con l’aiuto di una tasca da pasticciere o due cucchiaini, formiamo i nostri bigné che dovranno avere le dimensioni di una noce. Distanziamo i bignè fra loro, come nella foto. Mettiamoli nel forno che non dovrà mai essere aperto durante la cottura, a metà altezza, e lasciamoli cuocere per 30/35 minuti. Anche se i bigné appariranno gonfi, non spegnete il forno e non apritelo prima del tempo, perché debbono anche asciugarsi. Per sicurezza, se proprio volete controllare la cottura, trascorso il tempo estraetene velocemente uno e apritelo. Dovrà essere cotto e vuoto all’interno. I bigné non vanno tagliati caldi perché si romperebbero.

    4) Mentre i bigné si raffreddano, prepariamo la mousse di gorgonzola. Mettiamo il gorgonzola dolce in una capiente ciotola o in un mixer con le fruste d’acciaio. Uniamo poco latte per volta e montiamo fino ad ottenere una crema soda e gonfia, come una mousse appunto. Uniamo, infine, la granella di pistacchi ed amalgamiamola alla mousse.

    5) Tagliamo a metà i bignè freddi e farciamoli con un cucchiaino abbondante di mousse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

UA-40640819-2