Saltimbocca alla romana

Il saltimbocca è un secondo piatto di carne tipico della cucina romana, infatti prende il nome di saltimbocca alla romana, si tratta di deliziose fettine di vitello arricchite con fette di prosciutto crudo e foglie di salvia, una vera bontà.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • PorzioniPer 10 saltimbocca
  • Metodo di cotturaFornello

Ingredienti

  • 5 fettedi vitello di qualità non troppo spesse
  • 70 gdi prosciutto crudo (io ho utilizzato quello toscano saporito)
  • 10 fogliedi salvia + altre 2
  • 60 gdi burro
  • q.b.di farina
  • q.b.di sale
  • q.b.di pepe nero
  • Mezza tazza da caffèdi vino bianco

Strumenti

  • Batticarne
  • Carta forno
  • Padella – antiaderente da 32 cm
  • 10 Stecchini in legno

Preparazione

  1. 1) Battere leggermente le fette di carne con il batticarne tra due fogli di carta da forno per non danneggiarle.

  2. 2) Dividere a metà ogni fetta se sono troppo grandi e cospargere con poco sale e pepe la parte superiore.

  3. 3) Passare solo la parte inferiore nella farina.

  4. 4) Sistemare una fettina di prosciutto su ogni pezzo di carne, la foglia di salvia al centro (lavata) e fermare il tutto con uno stecchino.

  5. 5) Fare sciogliere il burro in padella con 2 foglie di salvia, dopodiché adagiare la carne con la parte con il prosciutto in vista, fare rosolare, sfumare con il vino e terminare la cottura di pochi minuti in tutto.

  6. 6) Appena pronti servire caldi.

Conservazione-Note

Si consiglia di consumare appena pronti.

Questa pagina contiene link sponsorizzati di affiliazione.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.