Crea sito

Risotto alla rapa rossa e philadelphia

Il risotto alla rapa rossa e philadelphia, è un elegante e buonissimo primo piatto, delicato e cremoso ideale per un pranzo in famiglia oppure con ospiti.

Sponsorizzato da MichienCuisine

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo1 Minuto
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFuoco lento

Ingredienti

  • 250 gr di riso carnaroli
  • 1/2 cipolla dorata
  • 1 peperoncino
  • una noce di burro
  • Olio extravergine di oliva qb
  • 200 gr di rapa rossa già cotta
  • 80 gr di philadelphia
  • qualche goccia di aceto
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • Sale qb
  • 1l di brodo vegetale ( acqua, sadano, carota, cipolla)

Strumenti

  • Frullatore a immersione
  • Casseruola capiente
  • Pentola abbastanza capiente

Preparazione

1 Preparare in anticipo il brodo vegetale e fare bollire per 30 minuti.
2 Frullare le rape rosse con qualche goccia di aceto con il mixer a immersione e tenere da parte.
3 Tritare la cipolla finemente e fare appassire con il peperoncino nell’olio e burro, dopo qualche minuto aggiungere il riso e fare tostare per qualche istante, a questo punto unire le rape frullate, il sale e mescolare il tutto.
4 Versare il brodo vegetale a coprire avendo cura di aggiungerne ogni volta che viene assorbito dal riso, mescolare ogni tanto e portare a cottura.
5 Quando il riso è cotto, togliere dal fuoco e mantecare prima con il parmigiano grattugiato e in seguito con il philadelphia.
6 Lasciare riposare per qualche istante e servire.

Conservazione

Si può conservare in frigorifero coperto con della pellicola max 1 giorno.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.