Crea sito

Ravioli rosa di barbabietola

Questi ravioli dal colore rosa antico, sono ideali per realizzare un primo piatto con sugo a base di verdure oppure di pesce, davvero buoni e belli da vedere, da servire per un pranzo a due per festeggiare una ricorrenza.

Sponsorizzato da MichienCuisine

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo20 Minuti
  • Tempo di cottura3 Minuti
  • Porzioni4

Ingredienti

Per la pasta

  • 400 gr di semola di grano duro rimacinata
  • 2 uova medie
  • 1 tuorlo d’uovo
  • 110 gr di barbabietola rossa già cotta
  • Acqua qb se serve

Per il ripieno

  • 40 gr di gherigli di noci
  • 250 gr di ricotta
  • 80 gr di parmigiano reggiano
  • Sale qb
  • Pepe qb
  • un pizzico di noce moscata

Strumenti

  • Frullatore / Mixer ad immersione
  • Ciotola (capiente)
  • Macchina per pasta manuale
  • Spatola ( in silicone)
  • Rotella dentata
  • Mattarello

Preparazione

1 Frullare la barbabietola con il mixer.
2 Mettere la farina nella ciotola e formare la classica fontana, unire al centro le uova più il tuorlo e la barbabietola frullata, mescolare prima con la forchetta e poi con le mani.
3 Formare un panetto e fare riposare coperto per 20 minuti.
4 Dividere l’impasto in due, stendere con il mattarello e poi passare nel rullo liscio della macchinetta per tre volte ciascuna, avendo cura di ripiegare la pasta su se stessa.
5 Passare le strisce sempre nel rullo liscio al numero 1-2-3 della manopola, fino a renderla più sottile.
6 Mescolare la ricotta con i gherigli tritati al coltello, il parmigiano grattugiato, il sale, il pepe e la noce moscata.
7 Creare dei mucchietti con l’aiuto di un cucchiaino e posizionare al centro di ogni striscia distanziati l’uno dall’altro.
8 Piegare la pasta su se stessa e con le punta delle dita praticare una leggera pressione per fare uscire l’aria ( se ce ne fosse bisogno inumidire i bordi con poca acqua per sigillare).
9 Tagliare con l’apposita rotella e i vostri ravioli sono pronti, tempo di cottura 3-4 minuti.

Conservazione

Si conservano in frigorifero max 1 giorno.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.