Crea sito

Quadrotti di verdure

I quadrotti di verdure, sono semplici da realizzare e sono ideali da servire sia come antipasto, visto che si possono gustare sia caldi che a temperatura ambiente, oppure come secondo piatto, si possono realizzare con le verdure che più ci piacciono, io ho scelto i peperoni e le zucchine, un piatto davvero buono e da provare.

Sponsorizzato da MichienCuisine

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno

Ingredienti

  • 200 gdi zucchine verde chiaro
  • 200 gdi peperoni rossi
  • 500 gdi ricotta vaccina
  • 125 gdi yogurt bianco non zuccherato
  • 3uova
  • 70 gdi fecola di patate
  • Mezzo cucchiainodi sale
  • q.b.di pepe
  • 1 cucchiaiodi parmigiano grattugiato
  • 2 cucchiaidi olio extravergine di oliva

Strumenti

  • 2 Ciotole (capienti)
  • 1 Wok (capiente) antiaderente
  • 1 Coperchio
  • 1 Frusta elettrica
  • 1 Pirofila da 6 porzioni
  • Carta forno
  • 1 Mestolo ( in silicone)

Preparazione

  1. 1) Lavare e tagliare le verdure a dadini e fare cuocere con l’olio coperte fino a che diventeranno tenere.

  2. 2) Mescolare le uova con il parmigiano e lo yogurt frullare di nuovo e aggiungere la ricotta.

  3. 3) Unire la fecola e ricordare di frullare ogni volta che viene aggiunto un ingrediente.

  4. 4) A questo punto unire le verdure ben scolate dall’olio, il sale e il pepe e mescolare con il mestolo.

  5. 5) Versare il composto nella pirofila foderata con la carta forno, livellare e infornare in forno preriscaldato a 175° per 40 minuti.

  6. 6) Sfornare, attendere qualche istante e servire a quadrotti.

Conservazione

Si conservano in frigorifero per 1 giorno max 2.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.