Polpo alla Luciana

Il polpo alla Luciana è una tipica ricetta napoletana, così detto dal popolare borgo di Santa Lucia, si tratta di cuocere il polpo oppure polipetti in casseruola con pomodoro, olive nere e capperi, una ricetta davvero squisita degna di una cena con ospiti.

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFuoco lento

Ingredienti

  • un polpo di scoglio da 800 gr
  • 300 gr di pomodorini piccadilly
  • 200 gr di passata di pomodoro
  • 100 gr di olive nere denocciolate
  • un cucchiaio di capperi
  • un ciuffetto di prezzemolo
  • 1 peperoncino
  • 1 spicchio d’aglio
  • olio extravergine di oliva qb
  • poco sale

Strumenti

  • Pentola (capiente) dai bordi alti
  • Casseruola (capiente) antiaderente

Preparazione

  1. 1 Pulire il polpo, togliere gli occhietti e il becco centrale e sciacquare sotto acqua corrente.

  2. 2 Rosolare l’aglio a spicchi con il peperoncino nell’olio.

  3. 3 Aggiungere i pomodorini a cubetti e fare cuocere per qualche minuto.

  4. 4 Unire le olive, i capperi e il prezzemolo tritato.

  5. 5 Proseguire con la passata di pomodoro e poco sale.

  6. 6 A questo punto calare il polpo intero e lasciare cuocere coperto su fiamma dolce per 50 minuti.

  7. 7 Voltare ogni tanto e passati 40 minuti, penetrare con i rebbi di una forchetta per sentire se la carne è tenera, altrimenti proseguire la cottura.

  8. 8 Servire il polpo alla Luciana con altro prezzemolo e crostini abbrustoliti.

Conservazione-Note

Si conserva in frigorifero max 1 giorno, ma si consiglia di consumare appena pronto.

Un consiglio con il sugo si può condire la pasta.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.