Crea sito

Pasta fredda con melanzane e zucchine

La pasta fredda è un primo piatto tutto estivo, ideale per quelle giornate caldissime quando la voglia di cucinare e mettersi davanti ai fornelli è proprio lontana, questa ricetta ho scelto di realizzarla con melanzane e zucchine fritte, il tutto condite con pomodori ciliegino e formaggio magro come la feta, vi garantisco che è davvero molto buona e poi basta prepararne un poco di più ed è ottima anche il giorno dopo.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaFrittura

Ingredienti

https://www.amazon.it/HeiPard-Friggitrice-Programmi-Temperatura-Regolabili/dp/B07Z5MBNY3/?tag=gz-blog-21&ascsubtag=0-f-n-av_michiencuisine
Se volete una frittura leggera, una buona friggitrice ad aria è quello che fa per voi, vi lascio il link qua sopra.
  • 400 g di melanzana (una media)
  • 140 gdi zucchine del tipo verde chiaro (5 medie)
  • 8pomodorini ciliegino
  • 100 gdi formaggio feta
  • q.b.di pepe
  • q.b.di sale
  • 8 fogliedi basilico
  • 4 cucchiaidi olio extravergine di oliva
  • 500 mldi olio di semi di girasole per friggere
  • 480 gdi pasta corta caserecce

Strumenti

  • Wok ampio antiaderente
  • 1 Ciotola ampia
  • Carta assorbente
  • Mestolo a ragno (facoltativo)
  • Scolapasta

Preparazione

  1. 1) Innanzitutto tagliare la melanzana a tocchetti e mettere in uno scolapasta cosparsa di sale per circa 30 minuti.

  2. 2) Dopodiché affettare le zucchine a rondelle.

  3. 3) Mettere i pomodorini tagliati in 4 parti nella ciotola, unire il basilico e l’olio.

  4. 4) Fare scaldare l’olio di semi e friggere prima di tutto le zucchine, scolare su carta assorbente e lasciare intiepidire.

  5. 5) Quando le melanzane hanno perso l’acqua di vegetazione, sciacquare e strizzare bene, fare asciugare su un canovaccio per qualche minuto e friggere ( ricordatevi che le verdure devono essere fritte ad immersione) passare anch’esse su carta assorbente e unire ai pomodorini insieme alle zucchine.

  6. 6) Mescolare il tutto e aggiungere il sale e il pepe.

  7. 7) A questo punto cuocere la pasta ( consiglio che deve essere del formato corta, ma a vostra scelta).

  8. 8) Scolare la pasta e versare nella ciotola con le verdure, mescolare e se occorre aggiungere un altro cucchiaio di olio, non dovrebbe essere necessario e lasciare che si raffreddi.

  9. 9) Unire la feta tagliata a dadini solo all’ultimo e quando la pasta sarà completamente fredda.

  10. 10) Infine decorare con altro basilico e servire.

Conservazione-Note

SI conserva in frigorifero coperta con della pellicola per max 2 giorni.

Questa pagina contiene link sponsorizzati di affiliazione.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

2 Risposte a “Pasta fredda con melanzane e zucchine”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.