Crea sito

Pasta con crema di zucca e cavolo nero

La pasta con la crema di zucca e cavolo nero è un primo piatto gustoso e tanto salutare dal punto di vista nutritivo, tutti conosciamo i grandi benefici della zucca e del cavolo, senza contare il sapore squisito di quest’ultimo.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello

Ingredienti

Per questa ricetta ho utilizzato una grattugia per zenzero qui.
  • 4 fogliedi cavolo nero
  • 2cipollotti bianchi
  • 200 gdi zucca già pulita
  • 1 fettapiccola di zenzero grattugiato
  • 4 cucchiaidi olio extravergine di oliva
  • 2 pizzichidi sale
  • 2 pizzichidi pepe
  • 2 cucchiaidi parmigiano grattugiato
  • 250 gdi reginette

Strumenti

  • Padella (grandezza media)
  • Tagliere
  • Coperchio
  • Casseruola ampia e dai bordi alti, con coperchio
  • Grattugia per zenzero
  • Frullatore a immersione

Preparazione

  1. 1) Fare imbiondire un cipollotto tritato con poco olio in padella su fiamma bassa.

  2. 2) Togliere la costa centrale al cavolo nero, lavare sotto acqua corrente e tritare al coltello.

  3. 3) Unire il cavolo tritato ai cipollotti e lasciare cuocere per circa 5 minuti coperto.

  4. 4) Togliere la buccia e i filamenti interni alla zucca, dopodiché tagliare a fettine sottili e fare cuocere in casseruola con i 4 cucchiai di olio e il secondo cipollotto tritato.

  5. 5) Aggiungere lo zenzero grattugiato fresco, coprire e lasciare cuocere su fiamma dolce fino a che la zucca risulti tenera.

  6. 6) Quando la zucca è cotta, frullare direttamente in casseruola con il mixer ad immersione, per renderla una crema.

  7. 7) A questo punto unire il cavolo nero cotto alla crema di zucca e aggiustare di sale e pepe e fare cuocere per pochi minuti 2-3.

  8. 8) Cuocere la pasta, mantecare con la crema e poca acqua di cottura, aggiungere il parmigiano, mescolare e servire.

Conservazione-Note

Si consiglia di consumare appena pronto.

Questa pagina contiene link sponsorizzati di affiliazione.

4,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.