Crea sito

Pappa al pomodoro

La pappa al pomodoro, è un piatto povero della cucina contadina Toscana, i suoi ingredienti semplici e poveri come il pane toscano fatto in casa e ingredienti della terra come il pomodoro, la cipolla rossa ecc, un primo piatto molto buono e saporito e particolarmente estivo, perché si può gustare sia caldo che a temperatura ambiente, per esempio per un pranzo in spiaggia in riva al mare.

Sponsorizzato da MichienCuisine

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello

Ingredienti

  • 300 gr di pane toscano raffermo
  • 500 ml di brodo vegetale (acqua, carota, sedano, cipolla)
  • una cipolla di tropea
  • 1 spicchio d’aglio
  • 8 foglie di basilico
  • olio extravergine di oliva qb
  • 300 ml di passata di pomodoro
  • 5 pomodorini datterini
  • 1 peperoncino
  • sale qb

Strumenti

  • Casseruola – antiaderente ampia

Preparazione

  1. 1 Preparare il brodo vegetale in anticipo.

  2. 2 Tagliare il pane a fette e poi a tocchetti.

  3. 3 Fare rosolare l’aglio, il peperoncino e la cipolla nell’olio, dopo qualche istante unire i pomodorini a metà, la passata di pomodoro e il sale.

  4. 4 Aggiungere il pane e le foglie di basilico divise a metà.

  5. 5 Versare il brodo a coprire, lasciare che si asciughi mescolando spesso, fino a che il pane avrà assorbito tutto il liquido.

  6. 6 Deve avere l’aspetto di una pappa, servire con un giro di olio a crudo e decorare con il basilico.

Conservazione

Si conserva in frigorifero per max 2 giorni.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.