Crea sito

Panzanella

La panzanella, è un piatto tipico dell’Italia centrale, come ad esempio la Toscana, un piatto povero che veniva consumato dopo una giornata passata a lavorare nei campi; oggi si trovano varie versioni anche con l’uovo sodo, questa pietanza si può gustare sua fredda oppure a temperatura ambiente ed è ideale soprattutto in estate per pranzare il riva al mare.

Sponsorizzato da MichienCuisine

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Porzioni4

Ingredienti

  • 300 gr di pane raffermo toscano
  • 12 pomodorini datterini (io ho scelto quelli rossi e arancioni)
  • una cipolla di tropea
  • 1 cetriolo
  • 8 foglie di basilico
  • 1 cucchiaino di aceto di mele
  • 4 cucchiai colmi di olio extravergine di oliva
  • sale qb
  • pepe qb

Strumenti

  • Ciotola (capiente)

Preparazione

  1. 1 Lavare e tagliare tutte le verdure.

  2. 2 Trasferire nella ciotola e condire il tutto con olio, aceto, sale e pepe.

  3. 3 Affettare e fare a tocchetti il pane.

  4. 4 Bagnare il pane con poca acqua, quando sarà bene inzuppato strizzare e sbriciolare.

  5. 5 Aggiungere il pane alle verdure, mescolare bene e fare riposare in frigorifero almeno 30 minuti.

  6. 6 Servire la panzanella con un giro di olio, la cipolla tagliata ad anelli e decorare con le foglie di basilico.

Coservazione

Si conserva in frigorifero in un contenitore max 1 giorno.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.