Orata al sale

L’orata al sale è un secondo piatto di pesce leggero proprio grazie a questo metodo di cottura e soprattutto semplice da realizzare.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaForno

Ingredienti

Questo blog contiene link sponsorizzati di affiliazione.
Leggi anche:
Parago alla griglia
Filetti di cernia alla mediterranea

2 orate (da porzione)
2 kg sale grosso
1 limone
1 cucchiaino timo
1 spicchio aglio
q.b. pepe

Passaggi

Distribuire una quantità maggiore di sale nella pirofila e cospargere con il timo.

Eviscerare i pesci e sciacquare accuratamente, dopodiché posizionare a pancia in giù per fare uscire tutta l’acqua.

Praticare due incisioni su ambi i lati con un coltello affilato.

Inserire in ogni pesce 2 fettine di limone, l’aglio a spicchi e il pepe.

Posizionare i pesci nella pirofila e ricoprire con il restante sale (un consiglio non fare uno strato di sale troppo doppio, altrimenti sarà più difficile estrarre il pesce dopo la cottura).

Infornare in forno preriscaldato a 180° per 30 minuti.

Sfornare e attendere qualche minuto per permettere al sale di ammorbidirsi, estrarre i pesci delicatamente e servire.

Conservazione

Si consiglia di consumare appena pronto.

Seguimi sui Social

Facebook

Twitter

Pinterest

Instagram

YouTube

Se ti fa piacere vota la ricetta con le stelle e grazie della visita.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.