Crea sito

Melanzane e zucchine sotto il pesto

Le melanzane sotto il pesto sono una ricetta tipica della mia città Livorno, in questo caso le ho abbinate alle zucchine, un contorno ideale per piatti a base di carne, oppure come si usa qui da noi per farcire il classico 5 e 5, cioè la focaccina con la torta di ceci oppure il panino francesino, una vera bontà.

Sponsorizzato da MichienCuisine

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFrittura

Ingredienti

  • una melanzana media
  • 3 zucchine verde chiaro
  • sale grosso qb

Per il pesto

  • 1/2 bicchiere di olio extravergine di oliva
  • 6 cucchiai colmi di aceto di vino bianco
  • 1 spicchio d’aglio
  • un ciuffetto di prezzemolo
  • 2 peperoncini secchi piccoli
  • olio di semi di girasole abbondante per friggere

Strumenti

  • Scolapasta ampio
  • Padella – antiaderente ampia
  • Contenitore in vetro

Preparazione

  1. 1 Tagliare la melanzana a fette spesse mezzo cm.

  2. 2 Sistemare nello scolapasta e cospargere con il sale grosso per almeno 30 minuti.

  3. 3 Affettare le zucchine a bastoncini.

  4. 4 Scaldare l’olio ( quando immergendo uno stecchino si formano le bollicine intorno, è pronto).

  5. 5 Sciacquare le fette di melanzana, strizzare e tamponare su carta assorbente.

  6. 6 Friggere le verdure poche alla volta e scolare su carta assorbente.

  7. 7 Versare l’olio nel contenitore, unire l’aglio a spicchi, i peperoncini divisi a metà, il prezzemolo tritato grossolanamente e infine l’aceto, mescolare il tutto e sistemare le verdure.

  8. 8 Lasciare riposare per 2h e servire.

Conservazione

Si conservano in frigorifero per qualche giorno (più riposano più sono buone)

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.