Crea sito

Focaccia con carciofi, scamorza e speck

La focaccia con carciofi, scamorza e speck è un rustico tanto sfizioso e semplice da realizzare, ideale per un pranzo all’aperto, una cena in casa tra amici, perché è buonissima sia gustata calda che a temperatura ambiente.

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora 30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioniper uno stampo da 26 cm
  • Metodo di cotturaForno

Ingredienti

Nella vostra cucina non può mancare un tagliere, è davvero indispensabile.

Per l’impasto

  • 300 gdi farina tipo 1 oppure farina per pizza
  • 170 mldi acqua circa
  • 7 gdi lievito di birra fresco
  • 1 cucchiainoraso di sale

Per il ripieno

  • 10piccoli carciofi oppure 4 grandi
  • 1limone
  • 50 gdi scamorza affumicata
  • 50 gdi speck a listarelle
  • q.b.di sale
  • q.b.di pepe
  • 4 cucchiaidi olio extravergine di oliva

Strumenti

  • Planetaria
  • Ciotola (capiente)
  • Padella (antiaderente) ampia
  • Tortiera rotonda da 26 cm
  • Mattarello
  • Tappetino ( in silicone)
  • Pellicola per alimenti

Preparazione

  1. 1) Sciogliere il lievito in poca acqua (prelevarne una piccola quantità dai 170 ml) e poi aggiungere tutta l’acqua.

  2. 3) Unire la farina mischiata al sale e mettere in funzione la planetaria.

  3. 4) Quando l’impasto si sarà bene amalgamato, spegnere la planetaria e manipolare per pochi minuti con le mani.

  4. 5) Formare un panetto e fare lievitare coperto da pellicola per almeno 1h e mezza ( se avete tempo disponibile fare lievitare anche 2-3h).

  5. 6) Pulire i carciofi e mettere in ammollo in acqua acidulata con il succo di limone.

  6. 7) Scolare i carciofi e tagliare ( sul tagliere) a fettine piuttosto sottili.

  7. 8) Fare cuocere i carciofi in padella con l’olio, un pizzico di sale e pepe per circa 10 minuti (devono essere morbidi)

  8. 9) Dividere in due parti l’impasto lievitato, una leggermente più grande dell’altra.

  9. 10) Stendere quella più grande con il mattarello e adagiare nella tortiera unta con poco olio facendo aderire bene ai bordi.

  10. 11) Sistemare prima i carciofi ben scolati dall’olio, la scamorza grattugiata oppure a dadini e infine lo speck a listarelle.

  11. 12) Stendere anche l’altra metà di impasto e coprire, sigillare bene i bordi, forare con una forchetta la superficie e cospargere con poco sale e pepe.

  12. 13) Infornare in forno preriscaldato a 200° per 20 minuti.

  13. 14) Sfornare, lasciare intiepidire e servire a spicchi.

Conservazione-Note

Si conserva in frigorifero in un contenitore coperta per 1 giorno, al momento opportuno si riscalda in forno a 150° per 10 minuti.

Questa pagina contiene link sponsorizzati di affiliazione.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.