Crea sito

Clafoutis al cioccolato e pere sciroppate

Questa versione al cioccolato con pere sciroppate, è un’alternativa al classico clafoutis con la frutta fresca, si tratta di un dolce le cui origini risalgono a tempi antichi francesi e veniva realizzato con le ciliegie, dopo si sono realizzate tante versioni sempre con la frutta e in questo caso ho voluto unire le pere con il cioccolato un connubio sempre vincente; il clafoutis è un dolce dalla consistenza di un budino, leggero e ideale per un fine pasto.

Sponsorizzato da MichienCuisine

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioniper uno stampo da 26 cm
  • Metodo di cotturaForno

Ingredienti

  • 230 gdi pere sciroppate
  • 3uova
  • 100 gdi farina per dolci
  • 30 gdi cacao amaro in polvere
  • 100 gdi cioccolato fondente
  • 2 cucchiaidi latte
  • 1 bustinadi vanillina
  • 1/2 cucchiainodi cannella in polvere
  • 250 mldi latte
  • 2 cucchiaidi liquore grappa (facoltativo)
  • 100 gdi zucchero
  • q.b.di burro per ungere
  • q.b.di zucchero a velo per la decorazione

Strumenti

  • 1 Pentolino medio
  • 1 Ciotola più piccola del pentolino in vetro da forno
  • 1 Ciotola (capiente)
  • 1 Frusta a mano ( in silicone)
  • 1 Stampo rotondo antiaderente da 26 cm

Preparazione

  1. 1) Sciogliere il cioccolato con il latte a bagnomaria e lasciare intiepidire.

  2. 2) Mescolare le uova con lo zucchero, aggiungere la cannella, la vanillina, il latte e il liquore, mescolare il tutto con la frusta.

  3. 3) A questo punto, unire il cioccolato sciolto e il cacao.

  4. 4) Proseguire con l’aggiunta della farina setacciata, ungere lo stampo e cospargere con poca farina ( togliere quella in eccesso).

  5. 5) Versare il composto nello stampo, livellare e sistemare le pere ben sgocciolate e tagliate a fette, infornare in forno preriscaldato a 180° per 25-30 minuti ( fare sempre la prova dello stecchino prima di togliere dal forno).

  6. 6) Una volta sfornato lasciare che si raffreddi e sformare con l’aiuto di un piatto da portata, cospargere con lo zucchero a velo e servire.

Conservazione-Note

SI conserva in frigorifero per 2-3 giorni.

Il clafoutis è un dolce che si può servire sia tiepido che a temperatura ambiente.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.