Crea sito

Calza della befana salata di sfoglia

Carissimi lettori si può festeggiare il giorno dell’Epifania anche con una sfiziosa calza salata di sfoglia con un ripieno di pomodoro, olive, capperi, acciughe, un’idea grandiosa per un aperitivo tra amici e ideale per chi non può mangiare dolci ma non vuole rinunciare a festeggiare la befana.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • PorzioniPer una calza lunga 30 cm
  • Metodo di cotturaForno

Ingredienti

  • 1 rotolodi pasta sfoglia rettangolare
  • 1tuorlo d’uovo
  • 3 cucchiaidi passata di pomodoro
  • 4 filettidi acciughe sottolio
  • 1 cucchiaiodi capperi
  • q.b.di olive verdi denocciolate
  • q.b.origano secco
  • 1 pizzicodi sale

Strumenti

  • Carta forno
  • Leccarda ( da forno )

Preparazione

  1. 1) Innanzitutto formare la sagoma della calza con la carta forno.

  2. 2) Stendere la sfoglia e ritagliare la sagoma (non gettare gli scampoli di pasta che serviranno per formare il cornicione).

  3. 3) Posizionare direttamente con la sua carta forno nella leccarda, formare i bordi come si fa per i vol au vent e il pon pon, dopodiché spennellare con il tuorlo.

  4. 4) Praticare dei fori alla base con una forchetta e distribuire la passata di pomodoro, i filetti di acciughe, i capperi, le olive tagliate a metà e infine l’origano e il pizzico di sale.

  5. 5) Infornare in forno preriscaldato a 200° per 15 minuti, sfornare e gustatevi la vostra calza sfiziosa.

  6. 6) Potrete gustarla sia calda che a temperatura ambiente.

Conservazione-Variazioni-Note

Si conserva in frigorifero avvolta nella pellicola per max 1 giorno, ma si consiglia di consumare appena pronta altrimenti perde la sua fragrante consistenza.

Si può variare con un ripieno di mozzarella e prosciutto cotto oppure con quello che preferite.

Questa pagina contiene link sponsorizzati di affiliazione.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.