Spaghetti con peperoni e ricotta cremosi

Spaghetti con peperoni e ricotta cremosi un primo piatto veloce che vi salverà il pranzo 😂 Una preparazione semplice, adatta a tutti e dal sapore delicato, da leccarsi i baffi!!

Seguimi anche su Facebook

spaghetti con peperoni e ricotta

Spaghetti con peperoni e ricotta cremosi

Ingredienti:

  • 360 g di spaghetti
  • 2 peperoni
  • 200 g di ricotta fresca
  • 1/2 cipolla 
  • prezzemolo q.b
  • sale e pepe q.b.
  • olio di oliva q.b.
  • basilico q.b.
  • Ricotta stagionata q.b.

Procedimento:

  1. Mettere in una pentola capiente abbondante acqua salata per la pasta e portarla a bollore.
  2. Intanto pulire il peperone, eliminando l’estremità e i semini. Lavarlo e tagliarlo a dadini piccoli. Tritare anche la cipolla e il prezzemolo fresco.
  3. In una padella mettere un filo d’olio, la cipolla e farla appassire. Unire i peperoni, il prezzemolo, sale e pepe e far cuocere per 10 minuti rigirando spesso.
  4. Intanto cuocere gli spaghetti.
  5. Frullare intanto i peperoni in un minipimer o un in un mixer per qualche secondo. Aggiungere la ricotta e due foglioline di basilico fresco, frullare sino ad ottenere un composto cremoso. Se necessario aggiungere un goccio di acqua di cottura della pasta. Non serve aggiungere altro olio
  6. Scolare la pasta al dente.
  7. Ripassarli in padella con la crema di peperoni e ricotta. Aggiungere una grattugiata di ricotta stagionata e mantecare
  8. Servire gli spaghetti con peperoni e ricotta con il basilico fresco

spaghetti con peperoni e ricotta
Spaghetti con peperoni e ricotta

Qualche consiglio: potete omettere la ricotta stagionata e sostituirla con del formaggio grattugiato a vostro piacimento. Se odiate la cipolla potete eliminarla e cuocere direttamente i peperoni. Questo condimento di peperoni e ricotta potete prepararlo anche in anticipo e conservarlo in frigo coperto per un giorno, e poi riscaldarlo in padella con un mestolo di acqua di cottura della pasta ben calda e condire gli spaghetti o il formato di pasta che più vi piace. Insomma non avete scuse!

Precedente Fagottini di pasta sfoglia verza e salsiccia Successivo Focaccia croccante veloce senza lievitazione