Rustico ai funghi e carne macinata

Buonissimo e davvero semplice il rustico ai funghi e carne macinata con pasta sfoglia e scamorza filante! Una torta salata saporita con funghi champignon e carne macinata che piacerà a tutti! Una ricetta per più occasioni, si perchè è talmente ricca e gustosa che è perfetta anche da servire come secondo oppure piatto unico. O ancora per arricchire antipasti, aperitivi e buffet!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4 Persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

1 rotolo pasta sfoglia (rettangolare)
250 g carne macinata di manzo (o suino)
300 g funghi prataioli (champignon)
2 cucchiai formaggio (grattugiato)
1 tuorlo (per spennellare)
q.b. semi di sesamo (per decorare)
100 g scamorza
q.b. olio extravergine d’oliva
40 ml vino bianco
q.b. sale
q.b. pepe

Rustico ai funghi e carne macinata

Per preparare il rustico ai funghi e carne macinata iniziate tritando una cipolla finemente. Trasferitela in una padella con un filo di olio extravergine di oliva e fate soffriggere dolcemente. Unite la carne macinata, salate pepate e mescolate. Fate cuocere 10 minuti a fuoco lento, mescolando spesso. Sfumate con il vino bianco e fate evaporare.

Unite anche i funghi champignon a fette, mescolate il tutto e lasciate cuocere ancora una decina di minuti. Una volta pronto, spegnete il fuoco e aggiugete due cucchiai di formaggio grattugiato e amalgamate. Lasciate che il condimento si raffreddi e intato occupatevi della pasta sfoglia.

Srotolate il rotolo di pasta sfoglia dividetelo in tre parti ad occhio (non tagliatele!) Intagliate in senso diagonale delle strisce sia da un lato che dall’altro. Al centro disponete il ripieno di carne e funghi e le fettine di scamorza. Ripiegate verso l’interno i due bordi di pasta sfoglia, e poi intrecciate le strisce laterali creando una treccia. Spennellate con tuorlo sbattuto e decorate con semi di sesamo.

Cuocete il rustico ai funghi e carne macinata in forno preriscaldato a 180 gradi per 20/25 minuti. Una volta dorato e cotto, sfonatelo e lasciatelo intiepidire. Potete gustare il rustico sia caldo che freddo.

Non perderti anche la ricetta dei fagottini di pasta sfoglia!

Se volete continuare a seguire le mie ricette vi aspetto anche su FacebookInstagram e Tik Tok!

Consigli per il rustico ai funghi e carne macinata:

Se non volete usare il vino potete ometterlo. Potete eliminare totalmente il formaggio presente e unire l’albume al composto, in questo modo il ripieno sarà lo stesso compatto e ben amalgamato.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Le Mezze Stagioni

Benvenuti a tutti!! Grazie, Anna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.