Crea sito

Millefoglie con crema e fragole

Millefoglie con crema e fragole fresche, un dolce con la pasta sfoglia golosissimo! La torta millefoglie crema e fragole è facilissima da preparare, un dolce fresco perfetto per l’estate! Per una versione ancora più veloce potete prepararla utilizzando le basi di pasta sfoglia pronta ma vi assicuro che con i rotoli di pasta sfoglia rettangolari viene deliziosa ed è comunque molto veloce!

millefoglie con crema e fragole
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni8
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 3 rotoliPasta sfoglia (rettangolari)
  • 300 gFragole
  • 500 mlLatte
  • 100 gZucchero
  • 50 gFarina 00 (o maizena)
  • 1Scorza di limone
  • 3Tuorli
  • q.b.Latte
  • q.b.Zucchero a velo

Preparazione della Millefoglie con crema e fragole

  1. millefoglie con crema e fragole

    Per prepara un’ottima millefoglie con crema e fragole, iniziate a premer la crema pasticciera in modo che ha tutto il tempo di raffreddarsi. Qui trovi tutte i consigli per realizzare una crema pasticciera perfetta.

    In un pentolino versate il latte e la scorza del limone, fate scaldare a fiamma bassa senza bollire. A parte, in una ciotola mettete i tuorli e lo zucchero e lavorate con le fruste, sino ad ottenere un composto omogeneo e spumoso. Aggiungete la farina setacciata e continuate a lavorare con le fruste in modo da ottenere una crema fluida e priva di grumi.

    Versate il latte caldo a filo nel composto di tuorli, mescolando con le fruste. Versate di nuovo nel pentolino e rimettetelo sul gas, a fiamma bassa. Mescolate di continuo con un cucchiaio di legno o una frusta sino a quando la crema non diventa densa. Eliminate la scorza del limone.

    Togliete la crema pasticcera dal pentolino e versatela in un contenitore per farla raffreddare. Coprite con la pellicola per non far creare la pellicina.

    Ora preparate le sfoglie. Stendete i rotoli di pasta sfoglia trasferiteli sulle teglie, rivestite di carta forno. Con una forchetta bucherellate la superficie di ogni sfoglia, spennellate con del latte e ricopritele con una spolverizzata di zucchero a velo.

    Cuocete le sfoglie in forno preriscaldato, per 15 minuti a 200° . Saranno pronte appena iniziano a gonfiarsi e a diventare dorate. Sfornate e lasciatele raffreddare, meglio su una gratella per non umidirsi e perdere di croccantezza!

    Intanto lavate le fragole, eliminate la parte di sopra e tagliatele a fettine non troppo sottili.

    Assemblate la millefoglie con crema e fragole! Mettete su un vassoio un cucchiaio di crema pasticciera e spalmato leggermente. Servirà ad evitare che le sfoglie si muoveranno sul vassoio! Sistemate sopra al prima sfoglia rettangolare, ricoprite con la metà dose della crema pasticcera e sopra le fragole . L’altra sfoglia, crema e fragole e terminate con la terza sfoglia. Decorate con zucchero a velo, qualche riccio di crema e un paio di fragole fresche.

    Lasciate la torta millefoglie con crema e fragole almeno un paio d’ore prima di servirla!

    Se volete continuare a seguire le mie ricette vi aspetto anche su Facebook e su Instagram!

    Per tornare alla Home

Millefoglie con crema e fragole Bimby

  1. Millefoglie con crema  e fragole

    Polverizzate lo zucchero con la scorza del limone, lavata e asciugata, per 20 secondi a velocità turbo. Versate gli altri ingredienti nel boccale e lavorate 7 minuti, 90°, velocità 4. 

    Preparate le sfoglie e assemblate il tutto come indicato sopra!

Qualche Consiglio:

Per una crema ancora più gustosa potete aggiungere 150 ml di panna ben montata alla crema pasticciera!

Se volete ottenere una millefoglie più piccola, o avete solo due rotoli di sfoglia ecco come fare! Potete utilizzare tranquillamente 2 rotoli di pasta sfoglia e tagliarli a metà prima di cuocerli. in modo da ottenere 4 sfoglie rettangolari ma per un vassoio più piccolo! Oppure utilizzarne comunque tre sfoglie ma più piccole e lasciare la quarta sfoglia per decorare la torta millefoglie oppure conservarla in frigo, non cotta, e utilizzarla entro 3 giorni.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Le Mezze Stagioni

Benvenuti a tutti!! Grazie, Anna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.