Girelle salate di tramezzini

Girelle salate di tramezzini con prosciutto cotto e philadelphia, un’idea carinissima per buffet, aperitivi o antipasti. Le girelle salate possono essere farcite come più vi piace e preparare in anticipo senza alcun problema. Io le ho preparate in tema natalizio e le ho servite su un piatto da portata creando un alberello di natale e sono piaciute a tutti. E ho approfittato per rifare anche i Biscotti salati alle olive nere qui trovi la ricetta.

girelle salate
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 24 Pezzi
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 4 fette Pane per tramezzini
  • 200 g Prosciutto cotto a fette
  • 150 g Formaggio spalmabile (tipo Philadelphia)

Preparazione

  1. Girelle salate di tramezzini

    Per preparare le girelle salate innanzitutto dovete accertarvi di avere la pellicola per alimenti perché servirà per chiudere!

    Su un piano di lavoro stendere ogni fetta di pane per tramezzini con un matterello  in modo da assottigliarle ed eliminare lo spessore. Una volta fatto questo passaggio, spalmare su ogni fetta di pane il formaggio (tipo philadelphia) e poi disporre sopra le fette di prosciutto cotto. Arrotolare ogni fetta su se stessa partendo dal lato corto, facendo una leggera pressione.

    Avvolgere ogni rotolino di pane nella pellicola per alimenti ben stretta. Riporre in frigorifero e far riposare almeno un’ora. (In più occasioni mi sono avvantaggiata e li ho preparati il giorno prima e si mantengono perfettamente!)

    Riprendere i rotolino di pane e delicatamente eliminare la pellicola. Tagliare ogni rotolino a fette. Otterrete 6 girelle salate per ogni rotolino!

    Trasferire le girelle salate su un piatto da portata e servire!

    Se vi piacciono le mie ricette vi aspetto anche sulla mia pagina facebook e sul profilo instragram

Qualche consiglio

Potete ovviamente variare il ripieno delle girelle! Vi lascio qualche idea: salame e maionese, Verdure grigliate e formaggio, salmone affumicato e philadelphia. L’importante è sigillare bene il pane con la pellicola e lasciarlo poi in frigorifero minimo un’ora! Come vi dicevo sopra, potete tranquillamente preprare i rotolino il giorno prima e tagliarli a fette prima di servire.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Le Mezze Stagioni

Benvenuti a tutti!! Grazie, Anna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.