Crea sito

Frittata con speck patate e zucchine

Frittata con speck patate e zucchine ricetta veloce, facile e buonissima! La frittata con speck e patate è un piatto semplice e adatto a tutti, perfetto per una cena improvvisa o un secondo piatto sfizioso o un’antipasto particolare, potete preparare al frittata con zucchine patate e speck anche in anticipo! Insomma è una ricetta molto versatile e apprezzata da tutti!

frittata con speck
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 6uova
  • 2patate
  • 80 gspeck
  • 1zucchina
  • 50 gformaggio (grattugiato)
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • q.b.pepe

Ricetta Frittata con speck patate e zucchine

  1. Per preparare la FRITTATA CON SPECK PATATE E ZUCCHINE per prima cosa, sbucciate le patate, lavatele e tagliatele a dadini. Lavate la zucchina, spuntate le due estremità e tagliatela a pezzi non troppo grandi.

    In una ciotola sbattete con una forchetta le uova con un pizzico di sale, un pizzico di pepe e il formaggio grattugiato.

    In una padella mettete un giro generoso di olio di oliva, aggiungete le patate ben sgocciolate, e fate cuocere 4-5 minuti a fuoco medio. Appena iniziano ad essere dorate aggiungete anche le zucchine, salate leggermente e mescolate. Fate cuocere altri 5 minuti circa. Gli ultimi minuti di cottura aggiungete lo speck a striscione e fate insaporire.

    Versare il composto di uova e formaggio nella padella con le patate, le zucchine lo speck e lasciar rapprendere la frittata, a fiamma moderata e mai alta! Quando la frittata risulterà ben cotta da un lato, e ve ne renderete conto perché i bordi inizieranno a dorare, giratela aiutandovi con il coperchio o un piatto e poi lasciate cuocere l’altro lato qualche altro minuto.

    Per tornare alla Home

    Se volete continuare a seguire le mie ricette vi aspetto anche su Facebook e su Instagram!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Le Mezze Stagioni

Benvenuti a tutti!! Grazie, Anna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.