Crea sito

Carciofi saltati in padella

Carciofi saltati in padella semplici, un contorno delizioso e facilissimo da realizzare. Cuori di carciofi in padella a spicchi o carciofi trifolati, chiamateli come volete ma sono buonissimi! Se siete davvero amanti dei carciofi, come noi, vi piacciono anche così semplici senza troppe aggiunte e lasciati in purezza. Noi abbiamo utilizzato dei Carciofi bianchi di Auletta, che sono buonissimi e molto delicati, privi di spine e tenerissimi! Dovete assolutamente provarli! In alternativa comunque potete utilizzare qualsiasi altro tipo di carciofo per realizzare questa ricetta!

carciofi saltati in padella
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 4Carciofi (Bianco di Auletta)
  • MezzoLimone
  • 1Cipolla
  • 1Peperoncino
  • q.b.Prezzemolo
  • q.b.Pepe
  • q.b.Sale
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • Mezzo bicchiereVino bianco

Preparazione Carciofi saltati in padella

  1. Per preparare i CARCIOFI SALTATI IN PADELLA iniziate a pulire i carciofi, eliminando le foglie esterne più dure sino ad arrivare a quelle più tenere, accorciate il gambo e tagliate anche la punta dei carciofi.

    Strofinate i carciofi con il limone e poi metteteli in una ciotola piena d’acqua e il limone a spicchi. Tagliate i carciofi a fettine non troppo sottili. (Se volete utilizzare questo piatto piatto invece per una frittata o il condimento della vostra pasta, affettateli invece sottilmente!) E man mano riponeteli sempre nell’acqua e limone per non farli annerire.

    Intanto, affettate sottilmente una cipolla e mettetela in una padella capiente con un peperoncino e un generoso giro di olio extravergine di oliva, e fate imbiondire a fiamma dolce.

    Unite i carciofi a spicchi e saltate in padella qualche minuto a fiamma alta. Versate il vino bianco e fate evaporare. Aggiungete un mestolo di acqua calda, salate e pepate. Coprite con il coperchio e fate cuocere 10 minuti circa, rigirandoli ogni tanto.

    Quando i carciofi saltati in padella saranno cotti, spegnete e aggiungete del prezzemolo fresco tritato, mescolate e servite ancora caldi.

    Per un tocco in più potete aggiungere al soffritto di cipolla 100 grammi di pancetta!

    Se volete continuare a seguire le mie ricette vi aspetto anche su Facebook e su Instagram!

    Per tornare alla Home

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Le Mezze Stagioni

Benvenuti a tutti!! Grazie, Anna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.